in ,

Bruce Willis, c’erano già alcune avvisaglie della malattia: la conferma della figlia Rumer su Instagram

Bruce Willis afasia

Care amiche e amici di SegretoDonna, avvisaglie che qualcosa nella salute di Bruce Willis non andasse erano già emerse in maniera più o meno palese da tempo, aggiudicandosi addirittura nel 2021 un Razzie Award (riconoscimento ovviamente ritirato non appena appreso della malattia). Il post pubblicato dalla figlia Rumer su Instagram spiega, purtroppo, la triste verità: purtroppo l’attore soffre di afasia, una condizione in cui la persona non è più in grado di utilizzare e comprendere il linguaggio. Bruce Willis afasia

Le sue attuali condizioni di salute impediranno a Bruce Willis di fare ritorno sul set. Il suo è stato quindi un addio alle scene forzato e, a tratti, imprevisto sconvolgendo tutto il mondo dello spettacolo.

Il Los Angeles Time, in particolare, riferisce alcune testimonianze sulle difficoltà mostrate dall’attore negli ultimi anni, al punto da portare i colleghi ad esprimere preoccupazione per la sua salute. Pochi giorni prima dell’arrivo di Bruce Willis sul set di uno dei suoi ultimi film d’azione, ad esempio, il regista di Out of Death Mike Burns, in una email risalente a giugno 2020, aveva chiesto allo sceneggiatore di “ridurre il numero delle pagine di Bruce” e “abbreviare un po’ i suoi dialoghi in modo tale non ci siano monologhi”. Bruce Willis afasia

Inoltre, alcune fonti riferiscono che la star di Die Hard affrontava da tempo la difficoltà a ricordare battute e dialoghi, al punto da aver bisogno di un suggeritore. In un presunto incidente di due anni fa sul set del film Hard Kill, invece, Bruce Willis avrebbe inaspettatamente sparato con una pistola carica a salve sull’indicazione sbagliata, secondo due persone a conoscenza dell’incidente che non erano autorizzate a commentare. Lo stesso Mike Burns sembra sapesse dei suoi problemi di memoria, senza però conoscerne l’effettiva gravità. Anche i fan negli ultimi anni erano rimasti perplessi di fronte al coinvolgimento dell’attore in film a basso budget e quasi sempre stroncati dalla critica. Bruce Willis afasia

Scritto da firedream79

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

-1 points
Upvote Downvote
Caos concorso ordinario

Caos concorso ordinario scuola secondaria: Codacons chiama a raccolta i docenti siciliani bocciati

aumento prezzi freneranno consumi

Tanasi: aumento bollette e corsa prezzi al dettaglio freneranno consumi famiglie e intaccheranno potere d’acquisto