in ,

Salva la sorellina dall’aggressione di un cane: Bridger, a 6 anni, è già un eroe

Bambino salva sorellina

Fino a che punto può spingersi l’amore di un bambino per la sua sorellina?

Lo dimostra la storia di Bridger, che a soli sei anni è già un eroe.

Curiose di sapere cosa ha fatto?

Come sempre, vi diciamo tutto noi di SegretoDonna! bambino salva sorellina

Bambino salva sorellina: l’ha aiutata a scappare dall’aggressione di un cane

Ha visto un cane avventarsi contro la sorellina e, d’impulso, è corso a salvarla come un supereroe. Arriva dagli Stati Uniti, in particolare dalla città di Cheyenne, la storia d’amore che ha commosso il mondo intero.

Protagonista è Bridger, un bambino di soli sei anni che ha sottratto la sorella più piccola dalle grinfie di un cane improvvisamente diventato aggressivo. La storia è trapelata tramite i social, e a raccontarla è stata la zia dei due fratellini, Nikki Walker.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Have y’all noticed that I have no idea what I’m doing yet? #UmmmIAccidentallyWentViral? When I first posted for Bridger, I expected maybe 500 likes at most and maybe a couple dozen reshares. But here we are. So much love from all walks of life (including a few celebs)! And we just got off a call with a friendly neighborhood idol. (Pic is of Bridger’s reaction right after the call.) Bridger is over the moon! Can’t wait to show him what’s next: a message from some guy who doesn’t like bullies. Gotta wait for the stardust to clear from his eyes first, though. Mission accomplished, everyone! We can’t thank you enough. #BridgerStrong EDIT: I feel like I should also mention that Bridger has also loved all of the other videos and messages I’ve shown him from all of you. We might not be able to get to everyone right away, but your messages are no less appreciated.

Un post condiviso da Nikki Walker (@nicolenoelwalker) in data:

“Dopo essere stato morso più volte sul viso e sulla testa, ha afferrato la mano di sua sorella ed è corso via con lei per portarla al sicuro. Dopo aver ricevuto 90 punti di sutura da un abile chirurgo, è finalmente tornato a casa. Adoriamo il nostro ragazzo coraggioso ha scritto. bambino salva sorellina

Profonde ferite al volto ma nessun danno permanente

Bambino salva sorellinaNikki ha poi aggiunto: “Non può ancora sorridere normalmente, ma è divertito mentre leggevo alcuni dei commenti sul suo gesto eroico. Vorrei anche menzionare i proprietari del cane sono persone davvero fantastiche che non sono state altro che gentili con Bridger e la sua famiglia. Non proviamo alcun risentimento nei loro confronti e, semmai, c’è stato solo un aumento dell’amore tra le nostre famiglie a seguito di questo incidente”.

Piene di amore puro e incondizionato poi, sono le parole dello stesso Bridger: “Se qualcuno doveva morire, ho pensato che quello avrei dovuto essere io”.

Noi di SegretoDonna gli facciamo i nostri migliori auguri per una pronta e serena guarigione.

Scrivete i vostri commenti e continuate a seguirci! bambino salva sorellina

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Industria fatturato maggio

Industria: fatturato maggio +41,9%, su anno -25,9%

luna influenza calendario bellezza

La Luna influenza le nostre vite: ecco perché siamo “lunatici”