in ,

Mediaset, sospesi Giordano e Del Debbio: ecco perché i Talk Show torneranno solo a fine Gennaio 2022

giordano del debbio

Care amiche e amici di SegretoDonna, un’altro colpo dato all’informazione, Mediaset ha deciso, infatti, di sospendere per un mese e mezzo la messa in onda dei programmi ‘Fuori dal coro’ e ‘Dritto e rovescio’. I talk show condotti dai giornalisti Mario Giordano e Paolo Del Debbio saluteranno il pubblico di Rete 4 rispettivamente il giorno 7 e il giorno 9 di dicembre, per poi tornare in onda solo a fine gennaio 2022, precisamente tra martedì 25 e giovedì 27. Le parole pochi giorni prima pronunciate da Mario Monti sulla «sospensione parziale della Democrazia» per uscire dalla crisi pandemica hanno già trovato applicazione?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SegretoDonna (@segretodonna)

La decisione è stata anticipata dal sito Tvblog. Una scelta che solo in parte rientrerebbe nel normale stop coincidente con il periodo natalizio: solitamente, infatti, le due trasmissioni entravano in pausa solo per una ventina di giorni, dalla settimana precedente il Natale a quella successiva l’Epifania.

Ma questa volta c’è qualcosa di diverso e per i diretti interessati le ripercussioni non saranno di poco conto: i tempi allungati infatti non permetteranno alle due trasmissioni di seguire l’evoluzione legata al Super Green pass nelle diverse regioni d’Italia, l’uso che ne verrà fatto dai cittadini e le eventuali proteste da parte di No-vax e No-pass.

La decisione presa dai vertici di Cologno Monzese

Una delle conseguenze più devastante rischia di essere un’altra: la pausa dalla messa in onda copre proprio il periodo in cui inizieranno le votazioni per eleggere il prossimo Presidente della Repubblica. Un appuntamento a cui i due volti noti di Rete 4 sarebbero voluti arrivare dopo una lunga marcia di avvicinamento, alla quale saranno costretti a rinunciare.

Da alcune indiscrezioni la decisione sembrerebbe essere stata presa direttamente da Pier Silvio Berlusconi, amministratore delegato dell’azienda e leader indiscusso del gruppo (che recentemente ha approvato il cambio di nome e lo spostamento della sede legale).

In pratica sembrerebbe una sorta di temporanea censura dell’informazione libera? I due talk show hanno infatti dato, chi più chi meno, spazio anche a tutti coloro quali hanno posto dei dubbi alla vaccinazione o hanno assunto atteggiamenti critici rispetto alle misure adottate dal Governo. Un provvedimento che, ad esempio, non ha colpito un format simile come Zona Bianca: il programma di Giuseppe Brindisi, il cui approccio è meno super partes, resterà in onda sempre, senza saltare nemmeno una puntata.

Qualche mese fa Mario Giordano rilasciò delle dichiarazioni che sembravano anticipare la chiusura del suo talk come aveva raccontato, riportando delle indiscrezioni, il quotidiano romano Il Tempo:

«Chiudetemi il programma se non vi vado bene. Io non sono No Vax, mi pongo solo delle domande».

All’epoca non successe nulla, ma il polverone aiutò ‘Fuori dal coro’ ad attrarre ancora di più le simpatie di un certo pubblico.

Le reazioni di Giordano e Del Debbio

Sia Giordano che Del Debbio, le cui trasmissioni godono di ottima salute con rispettivamente 935mila spettatori (share 5,4%) e 881mila (5,2%) nelle ultime puntate, hanno appreso della maxi sospensione dai giornali. Il conduttore di ‘Fuori dal coro’ ha scelto di non commentare la decisione. Diversamente la voce di ‘Diritto e rovescio’ ha dichiarato: «Non è arrivata nessuna comunicazione ufficiale. Fermare il programma durante le feste è normale, se non dovesse andare in onda per un mese e mezzo però sarebbe una cosa innaturale, vediamo cosa mi dicono. Io non occhieggio ai No Vax. Io faccio un dibattito, e per farlo bisogna esser in due, non si può fare un talk show con una sola voce. Se non vogliono che faccia così lo fa un altro, ci sono tanti conduttori in Italia».

Per Giordano e Del Debbio non solo un trattamento diverso dai colleghi ma anche la beffa di una concorrenza accesa: infatti su La7 ‘PiazzaPulita’ (dopo l’ultima puntata del 16 dicembre) farà ritorno in video giovedì 13 gennaio. Discorso identico anche per ‘DiMartedì’ (sempre su La7) e per CartaBianca’ su Rai3. giordano del debbio giordano del debbio

Scritto da firedream79

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

vaccinazione bambini

«Vacciniamo i bambini in blocco. Chiameremo le scuole». Michele Emiliano, presidente Regione Puglia, a ’24 Mattino’ su Radio 24

truffe trading online

Truffe di investimenti con il Trading Online: Codacons e la Task Force Tanasi Consumers in aiuto dei cittadini