in

Vacanze low cost: dove trascorrere una vacanza da sogno spendendo poco!

Vacanze low cost

Un caro saluto a i miei uccellini viaggiatori di SegretoDonna. Come state oggi? Se la vostra risposta è “senza soldi e con una voglia incredibile di viaggiare“, dovete assolutamente leggere quest’articolo. Buona lettura! Vacanze low cost

Mumbai, India

Visitate la bellissima Mumbai iniziando dal Gateway of India. È un’enorme porta in stile arabesco che si apre verso il mare arabico. È un monumento molto importante per gli indiani. Vi consiglio vivamente di visitarlo al tramonto, per avere una vista che vi lascerà a bocca aperta. Con un’ora di barca da questa meravigliosa porta, potrete raggiungere l’isola di Elephanta, famosa per le sue caverne patrimonio UNESCO con incisioni di statue raffiguranti il culto di Shiva.
Se vi piace girare i negozi e spendere un po’ di soldi dovete assolutamente andare a Colaba, zona molto piacevole per fare una passeggiata. Causeway Road è la strada commerciale principale, lì sarà impossibile non comprare nulla. Fermatevi per un caffè al Leopold Cafè, ristorante storico di Mumbai. Un altro caffè, lo dovreste assolutamente prendere al Taj Mahal Palace, l’hotel più simbolico d’India.

mumbai india Vacanze low cost
Visitate la casa di Gandhi nel quartiere che viene chiamato “Londra in India”. Nell’edificio troviamo una biblioteca, una riproduzione della sua camera da letto, e molte foto sulla sua vita. Se volete fare una passeggiata in un bel giardino, fatela ai giardini pensili di Mumbai. Lasciati in eredità dagli inglesi, questi giardini con alberi dalle forme degli animali tipici dell’india, saranno stupendi da visitare. Infine, propongo agli amanti del cinema, di fare un tour guidato alla bellissima Bollywood. La più fiorente industria cinematografica del mondo.

Budapest, Ungheria

Budapest, una delle città più affascinanti dell’Europa orientale, si divide in due parti: Buda, la città alta, e Pest, la città bassa. Queste due parti diventarono un’unica città nel 1873. Cosa possiamo visitare a Budapest? Buda è la parte più antica della città. Qui potrete andare al Palazzo Reale, con tre musei al suo interno: la Biblioteca Nazionale, la Galleria Nazionale Ungherese e il Museo Storico di Budapest; alla Chiesa di Mattia, che ospita il Museo di Arte Sacra, con reliquie sacre e repliche della corona reale; al Bastione dei Pescatori, dove potrete godervi una vista straordinaria sul Danubio e su tutta la città. Il quartiere di Buda non occupa solo la superficie ma anche il sottosuolo. Infatti, vi consiglio di fare un giro nel Labirinto di Budapest, e scoprire i vari corridoi sotterranei, le pitture rupestri, antiche fontane, colonne, statue e molto altro ancora…

budapest viaggio
Il quartiere di Pest è invece la parte più nuova della città. Qui troviamo la Grande Sinagoga, il Museo etnografico, l’iconico Palazzo del Parlamento e il Duomo di Santo Stefano. In questo quartiere si trovano i famosi ruin pub, come il Szimpla Kert. Se vi state chiedendo cosa sono i ruin pub, vi rispondo io. Sono locali che rimangono aperti fino a tarda notte, e che hanno la particolarità di essere stati allestiti all’interno di vecchi edifici abbandonati. Infatti se siete amanti della movida notturna, il quartiere di Pest farà al caso vostro.
Se cercate qualcosa di rilassante, andate a i Palatinus Strand Baths, un grande complesso di terme. Fate un giro allo zoo di Budapest, uno dei più antichi al mondo. Infine vi consiglio di percorrere le strade più importanti della città, ovvero Váci utca e Andrassy Boulevard. Si trovano entrambe nel quartiere di Pest e sono perfette per fare una passeggiata tra i tantissimi negozi che offrono. Inoltre Andrassy Boulevard è patrimonio dell’UNESCO. Vacanze low cost

Bulgaria Vacanze low cost

La Bulgaria è uno dei Paesi europei non ancora molto sviluppati per quanto riguarda il settore del turismo, ma vale veramente la pena scoprire tutte le sue bellezze, come antiche icone nei musei, scavi archeologici in centro e il Museo Archeologico più ampio della nazione. Iniziate il vostro tour dall’antica capitale Veliko Tarnovo. Vegliata ancora oggi dalla Fortezza di Tsarevets, offre numerose terrazze panoramiche, dove potrete rilassarvi e godervi il panorama stupefacente. Fate una passeggiata al Parco Nazionale del Pirin, patrimonio UNESCO.

sofia bulgaria viaggiare

Tra i monumenti più importanti della nazione c’è il magnifico Monastero di Rila, situato tra ruscelli e verdi montagne. Se volete guardare qualcosa vi lascerà stupefatti, andate alla Grotta Devetashka, meraviglia naturale piena di archi nella roccia, stalattiti e stalagmiti, e cupole sorprendenti. Visitate Nessebar, patrimonio UNESCO, con un centro storico ricco di chiesette del Duecento e del Trecento vicine tra loro. In alcune di queste, potrete ammirare gli importanti affreschi, testimoni del passato. Andate in una delle città più vivaci della Bulgaria, ovvero Plovdiv, dove rimarrete entusiasti della calorosa accoglienza. Infine se vi volete rilassare un po’ visitate Sozopol, con le pittoresche casette in legno del XIX secolo, il porto peschereccio e la spiaggia di candida sabbia.

Dunque cari miei uccellini… Molte volte il problema non sono i soldi, ma la forza di volontà. Con la speranza che questa mia lettura vi abbia spinto a partire, vi auguro buon viaggio!

Scritto da Sabrina Coppola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

Energia piano Ue

Energia: Codacons boccia piano Ue su razionamento

Inflazione stangata

Inflazione, Codacons: è maxi-stangata su famiglie