in , ,

Torta mimosa: il dolce perfetto per tutte le donne

torta mimosa storia

L’8 marzo è un giorno speciale, si omaggiano le donne con un fiore che ha il colore del sole e che profuma di buono oppure con un dolce che conserva le stesse caratteristiche: la torta mimosa! torta mimosa storia

Ad inventare il dolce sembra sia stato un pasticciere italiano, Adelmo Renzi negli anni Cinquanta. torta mimosa storia

Il debutto ufficiale della torta Mimosa sarebbe avvenuto a Sanremo, nel 1962, durante un concorso dolciario vinto  proprio dalla creazione di Adelmo Renzi.

torta mimosa storia

Ingredienti torta mimosa storia

PER IL PAN DI SPAGNA (TEGLIA DA 26 CM)
UOVA 5 • 470 kcal
ZUCCHERO BIANCO 125 gr • 392 kcal
FARINA TIPO 00 100 gr • 517 kcal
FECOLA DI PATATE 25 gr • 174 kcal
VANILLINA 1 busta • 15 kcal

PER LA CREMA PASTICCERA
UOVA 4 tuorli • 470 kcal
ZUCCHERO BIANCO 150 gr • 392 kcal
FARINA TIPO 00 50 gr • 517 kcal
LATTE PARZIALMENTE SCREMATO 500 ml • 49 kcal
VANIGLIA 1 baccello

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”43″]

Procedimento

Realizzate il pan di Spagna sbattendo le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto ben fermo per poi aggiungere la farina e la fecola setacciandole. Mescolate delicatamente e versate il composto ottenuto in uno stampo.

Cuocete in forno statico per 40 minuti circa a 150 gradi.

Terminata la cottura lasciate raffreddare. Il pandispagna dovrà essere tagliato in forma circolare, dovranno uscire fuori almeno 3 dischi, e il restante servirà per essere decorare la torta alla fine.

Per preparare la crema pasticcera vi consigliamo di dare un’occhiata qui.

Successivamente mescolate la panna alla crema pasticcera ottenendo la crema che farcirà il pan di Spagna che dovrà essere leggermente imbevuto con del rum. Ricoprite col disco che avevate tagliato stendendo il resto della crema e fate lo stesso procedimento usando gli altri due dischi di pan di Spagna.

Per finire ricoprite con i ciuffetti che avevate messo da parte per completare il dolce e a vostro piacimento spolverate dello zucchero a velo.

torta mimosa storia

 

Tutto chiaro? Non ci resta che fare gli auguri a tutte le Donne e ricordatevi che per noi, ogni giorno è un giorno speciale!

[ad id=”43″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

Seguiteci su SegretoDonna.com

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Alessia Crifò

Scritto da Alessia Crifò

festa donne serate eventi

Festa delle donne: dove andare a festeggiare

jeremias

Uomini & Donne: ecco il nome del nuovo tronista