in ,

La sofferenza di Tina Cipollari, derisa e bullizzata in tv

Tina Cipollari vittima

È obiettivamente innegabile che il motore del Trono Over di Uomini e Donne siano la storica opinionista Tina Cipollari e la Dama Gemma Galgani. Le due, sin dal primo momento in cui si sono incontrate, non hanno mai avuto una simpatia reciproca.Tina Cipollari vittima

Non si possono nemmeno contare più il numero delle volte in cui le due hanno litigato durante la trasmissione, dicendosene di tutti i colori. Non si possono contare neanche tutti gli scherzi che si combinano a turno l’un l’altra.

Tina Cipollari vittima

Senza andare lontano possiamo ricordare quando Tina Cipollari buttò un secchio di acqua gelida sulla testa di Gemma o di quando sollevò la gonna in diretta a Gemma durante la sua imitazione di Marilyn Monroe.Tina Cipollari vittima

Una loro riappacificazione sarebbe impensabile: il pubblico ama assistere ai loro battibecchi, la redazione ci guadagna e anche loro ne traggano inevitabilmente un vantaggio in termini di visibilità.

Tina Cipollari bullizzata Tina Cipollari vittima

La situazione sta però sfuggendo di mano, perchè un conto sono i battibecchi e gli scherzi tra le dueL, un’altro conto le offese per via dell’aspetto fisico. Gemma sembra essere molto brava in questo, prendendo puntualmente in giro Tina per i suoi chiletti di troppo.

Come se non bastasse Gemma non lo farebbe in diretta, ma a telecamere spente quando nessuno da casa può vedere quello che succede realmente nello studio di Uomini e Donne, come ha raccontato la stessa Tina in un’intervista a Nuovo:

Tina Cipollari vittima

“Siamo donne completamente diverse, perciò non ci sopportiamo. Non mi interessa la pace, perché tanto non diventerà mai un’ amica. Da casa tante cose non si vedono, perché lei a telecamere spente me ne fa e me ne dice di tutti i colori. Si merita ciò che ha. Dice che sono una cicciona, che sono grassa e che lei ha un fisico invidiabile. Questa è la verità”.

Poi Tina riserva parole non proprio carino verso la rivale Gemma, definendola non una bella persona sia dentro che fuori:Tina Cipollari vittima

“Non penso che la magrezza sia sinonimo di bellezza. Preferisco donne con qualche chilo in più, ma sensuali e carismatiche, piuttosto che Gemma, che non ha nulla di speciale. Conta la bellezza dell’anima e lei è talmente torbida che non è bella né dentro né fuori”.

Insomma, le due non sono minimamente interessate a riappacificarsi e ad avere una tregua dai loro battibecchi. Continuate a seguirci su SegretoDonna.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Sophi Campailla

Scritto da Sophi Campailla

Filippo Bisciglia figli

Nozze lontane per una delle coppie più amate della tv

Le Vibrazioni cantante

Materiale pornografico alle fan: la rivelazione choc sul cantante de Le Vibrazioni