in , ,

Milano Fashion Week: i look più belli da copiare

tendenze moda milano0

È in programma fino al 26 febbraio la Milano Fashion Week. Colori, tessuti e storie si fondono in questi giorni sulle strade della capitale della moda, per raccontare il mood che accompagnerà la prossima stagione.

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

Ad aprire le danze Moncler, con uno show suggestivo. Il tutto grazie al progetto Genius, con protagonisti otto designer per otto collaborazioni. I nomi saranno svelati uno per mese, per rendere il marchio ancora più accattivante.

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”43″]

I “colpi di testa” di Gucci

Il mondo non fa che parlare dei modelli di Gucci. Non solo per il design innovativo dei capi e per la straordinaria qualità dei tessuti.

gucci

Il direttore creativo Alessandro Michele ha portato in scena un vero e proprio spettacolo. La passerella è diventata una sorta di sala operatoria: affascinanti creature provenienti dal futuro o da epoche lontane hanno sfilato portando tra le mani le proprie teste mozzate. Ma anche serpenti e cuccioli di drago, a mo’ di borse di stagione.


Michele ha portato sulla scena colori asettici, tipici dell’ospedale. Ha scelto una musica fredda, che ricorda i suoni degli ospedali e il battito cardiaco. L’invito alla sfilata? Un timer che fa il conto alla rovescia.

In un simile contesto, i modelli assumono quasi la forma di un cyborg.

Il messaggio è chiaro. La moda è un luogo in cui realizzare un “taglia e cuci” a propria immagine, partendo dai trend e modellandoli in base alla personalità.

 

 

[ad id=”43″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

Le bellezze aliene di Moschino

Elettrizzante invece l’atmosfera ideata da Moschino. I modelli traggono ispirazione dal fashino vintage degli Anni Cinquanta, con un riferimento particolare alle Flappers, donne emancipate e disinibite.

abiti moschino

Ad attirare l’attenzione anche il beauty look creato da Kabuki per Mac Cosmetics e abbinato alle parrucche ormai diventate un cult nel mondo della moda di Paul Hanlon.

La pelle delle modelle si dipinge di colori vivi, enfatizzati dal contrasto con le nuance dei capi indossati, e i capelli ricoperti da vistose parrucche. Tanto da farle sembrare delle creature aliene, atterrate sul nostro pianeta e nascoste tra gli esseri umani.

Continuate a seguirci su SegretoDonna.

tendenze moda milano tendenze moda milano

tendenze moda milano

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Alternativa sveglia caffè

Sei sempre stanca? Quello che ti salverà non è il caffè

sfilata gucci senza testa

Milano fashion week: inquietanti i modelli Gucci che sfilano con la loro testa tra le mani