in ,

La dieta ideale dopo Natale!

suggerimenti alimentazione post natale

Ancora pochi attimi di “respiro” e saremo sommersi dai temibili pranzi e cene natalizie, che tanto preoccupano per la nostra linea suggerimenti alimentazione post natale

All’inizio tanto amati, ma più vanno avanti e più si rendono pericolosi per i chili che minacciano di aggiungere

E inutile negarlo, ma perdere i chili presi durante quei pranzi e quelle cene non è affatto semplice a causa del surplus di calorie accumulate.

suggerimenti alimentazione post nataleE purtroppo secondo uno studio condotto da “In a Bottle” ogni anno durante questo periodo tendiamo ad ingrassare dai 2 ai 5 chili. suggerimenti alimentazione post natale

Ma non è tutto, oltre ai pranzi e cene per così dire “ufficiali“, per l’intero periodo delle festività siamo inclini ad “abbracciare” un diverso stile di vita

Sicuramente più sedentario, con meno ore di sonno e una perenne cattiva abitudine nel mangiucchiare in continuazione

In pratica per circa un mesetto, modifichiamo la nostra quotidianità e le abitudini che abbiamo di solito

Per rimediare? suggerimenti alimentazione post natale

suggerimenti alimentazione post natale

Per raddrizzare il tiro, secondo lo studio marchiato In a Bottle, il rimedio migliore non è fare un digiuno eccessivo

L’importante è cambiare progressivamente le nostre “nuove abitudini“, riprendere a consumare i pasti regolarmente, bere molta acqua e se possibile muoverci di più

Sicuramente il primo passo da non fare è abbracciare di netto diete troppo restrittive, così facendo toglieremo il giusto apporto che il nostro corpo necessita

suggerimenti alimentazione post nataleRallentano il metabolismo e di contro spingono a mangiare di più suggerimenti alimentazione post natale

Il suggerimento in questi casi è riprendere equilibratamente con 5 pasti al giorno e puntando a spuntini semplici, il tutto nel nome della leggerezza.

Cosa fare per contrastare la continua sensazione di pesantezza?

suggerimenti alimentazione post natalePurtroppo durante l’intero periodo di fuoco oltre al pericolo di ingrassare, c’è quello non meno “fastidioso” del senso di pesantezza

Per combatterlo al meglio dovremmo privilegiare alimenti ricchi di acqua, fibre e minerali che aiutano sicuramente di più rispetto alle scacciate, a “drenare” i liquidi

E se possibile, due tre tisane al giorno e se il budget lo permette, senza la golosa fetta di panettone con cioccolato fuso sopra suggerimenti alimentazione post natale

Infine ma non per importanza, dormire di più cercando di regolarizzare il sonno

E durante gli attacchi di fame improvvisa?

Non solo nuove cattive abitudini e sonni tormentati, ma dobbiamo anche preoccuparci dei continui e pericolosissimi attacchi di fame

Per ridurli ed eliminarli del tutto, dobbiamo puntare su alimenti ricchi di fibre, cereali, integrali, legumi e ovviamente frutta secca.

suggerimenti alimentazione post nataleQuesti alimenti infatti hanno il “potere” di saziarci e rallentare l’assorbimento di grassi e zuccheri

Possiamo “abbondare” anche con il pesce che favorisce il senso di sazietà, oltre che uova e carne per aiutare e sostenere la massa magra e il metabolismo. suggerimenti alimentazione post natale

E voi care amiche di SegretoDonna, che dieta seguirete? Fatecelo sapere nei commenti!

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Alfonso Lauria

Scritto da Alfonso Lauria

Mercy fumetto Andolfo scan

Mercy, un thriller/horror dai gusti “piccanti”

Giardinaggio trucchi utili

Hai la passione per le piante? Ecco mille facili trucchi per diventare un’esperta pollice verde