in ,

Coronavirus, affermazioni false. Gli scienziati denunciano Stefano Montanari

Stefano Montanari scienziato

Hanno fatto particolare scalpore alcune affermazioni fatte dallo scienziato Stefano Montanari sul Coronavirus e l’eventuale vaccino che verrà creato. Proprio per questo il Patto Trasversale per la Scienza ha deciso di agire e di denunciare Montanari, presentando contro di lui un esposto penale alle Procure di Modena e Ancona.Stefano Montanari scienziato

Le affermazioni di Montanari vanno contro il parere della maggior parte di medici e scienziati. La conseguenza è una grande confusione nella mente dei cittadini che non saprebbero più chi ascoltare e chi dice la verità o chi mente.

“Ce lo aspettavamo che i guru degli antivaccinisti si sarebbero riciclati buttandosi a pesce su teorie complottiste legate alla diffusione dell’epidemia di COVID19. La disinformazione, come per i vaccini, anche in questo caso può fare vittime. Non ce lo possiamo permettere. Porteremo avanti come PTS il nostro ruolo di vigilanza a tutela dei cittadini e della buona informazione scientifica”, ha commentato  il presidente del PTS Pier Luigi Lopalco.

Dichiarazioni di MontanariStefano Montanari scienziato

Ma cosa avrà detto Stefano Montanari da aver indotto l’intero PTS a incorrere contro di lui? Nel sito ufficiale de il Patto Trasversale per la Scienza sono state raccolte alcune delle sue dichiarazioni che hanno suscitato più scalpore:

Stefano Montanari scienziato

“Il coronavirus 19 è un virus nato in un laboratorio cinese ed ha una capacità di indurre malattia tutto sommato abbastanza scarsa. Però è molto infettivo, cioè riesce a trasmettersi da individuo a individuo con molta facilità pur non causando grossi problemi”.

“Non siamo di fronte a nessuna epidemia ed il virus arriva o per errore o per una manipolazione, arriva da un laboratorio. È un virus artificiale. Questo virus che tutto sommato relativamente innocuo io posso modificarlo e farlo diventare cattivo”

“Se questo coronavirus è così poco cattivo come mai tutto questo cancan? Si bloccherà tutto il mondo con una epidemia inesistente. Lo si farà fino a che la gente non ne potrà più e non ci metterà molto tempo e quando cercherà di ritornare o si illuderà di ritornare alla sua vita normale, che non tornerà mai più, perlomeno non nei prossimi anni, la gente sarà disposta ad accettare qualsiasi cosa”Stefano Montanari scienziato

“Quel vaccino sarà una truffa colossale attraverso cui potranno iniettare a chiunque qualunque cosa, noi non sappiamo che cosa inietteranno perché non ci sono controlli. Quindi noi siamo semplicemente carne da macello, noi siamo vittime di una truffa colossale e purtroppo medici, media e politici sono tutti coinvolti”.

“Ma questo del vaccino è proprio il motivo per cui si è inventata questa epidemia che non esiste. La si è inventata proprio per fare in modo di poter somministrare un vaccino a 7 miliardi e mezzo di persone rendendolo obbligatorio”

“La vitamina D è indispensabile per proteggerci e indispensabile per il nostro sistema immunitario, quindi stiamo in casa. Bisognerebbe dire alla gente: state fuori, state al sole. No state chiusi in casa al buio senza sole! Questi incompetenti non si rendono conto del male che fanno o forse se ne rendono conto non lo so”.

Cosa ne pensate della scelta di denunciare Montanari? Continuate a seguirci su SegretoDonna.

Scritto da Sophi Campailla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

-1 points
Upvote Downvote
alessandro carluccio contro Golia

Imbarazzo e silenzio per Giulio Golia: quando “Le Iene” subiscono un trattamento da Iene