in ,

Temptation Island 2019: parla Sonia Onelli, la tentatrice che ha conquistato Arcangelo Bianco

Sonia tentatrice

Temptation Island 2019 è quel programma dove la maggior parte delle coppie alla fine scoppia. Entrate per mettere alla prova il loro amore, alla fine quest’ultimo finisce per vacillare fino a crollare del tutto.Sonia tentatrice

Artefici delle crisi tra le coppie sono sicuramente i tentatori e le tentatrici, chiamati con il compito di mettere discordia tra la coppia. la tentatrice Sonia Onelli è riuscita perfettamente nel suo compito, facendo crollare l’amore che per tredici anni ha legato Arcangelo Bianco e Nunzia Sansone.

Sonia, pensando di non essere ripresa, ha baciato Arcangelo, spingendo dunque Nunzia a chiedere un falò di confronto. Sappiamo tutti com’è andata a finire: alla fine è stato Arcangelo a lasciare Nunzia, mentre lei lo implorava.Sonia tentatrice

Le parole di Sonia per NunziaSonia tentatrice

Adesso la tentatrice Sonia avrebbe due parole da dire a Nunzia proprio riguardo a questo aspetto. Intervistata da Uomini e Donne Magazine la tentatrice si è sentita in dovere di dare qualche dritta a Nunzia sugli uomini in generale:

“Penso che Nunzia non riesca a comprendere che l’amore non si implora e che non è controllando l’altra persona che si risolvono le cose. Dovrebbe pensare anche a quello che vuole lei, piuttosto che forzare Arcangelo: controllandolo giorno e notte non fa che spingerlo a comportarsi peggio”.

Secondo Sonia, Nunzia avrebbe chiesto il falò di confronto così che Arcangelo non avrebbe avuto modo di fare altro insieme a lei. Per la tentatrice Nunzia ha tenuto legato Arcangelo per tredici anni per paura di rimanere sola:Sonia tentatrice

“Al loro posto anche io avrei intrapreso questa esperienza, ma sicuramente l’avrei vissuta fino all’ultimo per capire fino a che punto il mio ragazzo sarebbe riuscito a spingersi, pur consapevole che sarei potuta andare incontro a cose che non avrei voluto vedere”. 

“Non so se Nunzia abbia richiesto quel falò anticipato per bloccare nuovamente Arcangelo ed evitare di vedere altro. Probabilmente avendo avuto lui, come unico uomo della sua vita, Nunzia non è abbastanza forte da sopportare l’idea di rimanere sola”.

Sonia tentatrice

Sonia è convinta che Arcangelo già da tempo sentisse di non provare più quello che provava un tempo per Nunzia, solo che non aveva il coraggio di ammetterlo. Però l’incontro con lei, una donna diversa da Nunzia, gli ha fatto capire che non aveva vissuto appieno la sua vita:

“Nunzia e Arcangelo sono stati insieme per tredici anni, quindi si può dire siano cresciuti insieme fin dall’adolescenza. Non si può non prendere atto del fatto che non sia facile portare avanti per il resto della propria vita una storia simile”.Sonia tentatrice

“Il loro rapporto li ha condotti a porsi delle domande, che in questo caso nascevano principalmente dentro Arcangelo: ‘E se fosse abitudine?’, ‘E se non avessi vissuto a pieno e non avessi fatto tutte le esperienze necessarie per poi decidere di vivere la mia vita con questa persona?’. Questi sono interrogativi che, secondo me, in una coppia non dovrebbero proprio venirsi a creare. Ed è uno dei motivi per cui Arcangelo temporeggiava nell’andare a vivere con Nunzia o nel decidere di costruire insieme a lei una famiglia”.

“Probabilmente in questi anni anche Nunzia avrebbe dovuto porsi degli interrogativi in più e ascoltare il suo cuore invece di dare importanza sempre e solo a ciò che pensava il suo fidanzato, mettendo così da parte se stessa e vivendo in funzione di lui”.

Cosa ne pensate delle parole di Sonia? Concordate con lei? Continuate a seguirci su SegretoDonna.

Scritto da Sophi Campailla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

Luigi Mastroianni bufera

Bufera su Luigi Matroianni: Sara Affi Fella e Chiara Nasti si scagliano contro di lui

Jessica Andrea falò

Temptation Island 2019: Jessica e Andrea si lasciano. Lei lascia il villaggio con il tentatore Alessandro