in ,

Soffri di ansia perenne? Ecco come imparare a gestirla e tornare a sorridere

Segreti gestione ansia

Che ansia! C’è chi lo utilizza come intercalare, senza riflettere sul reale significato e chi, invece, di ansia soffre davvero. Questo nemico invisibile è il compagno di vita di moltissime persone, e spesso i suoi effetti sono ampiamente sottovalutati.

Segreti gestione ansia

Eppure soffrire di ansia è un problema serio, che va affrontato con consapevolezza.

Soffri di crisi di ansia e vorresti imparare a combatterle?

L’aiuto di un professionista è sicuramente l’arma migliore. Ma se sei alla ricerca di qualche consiglio easy, noi di SegretoDonna abbiamo qualcosa che fa al caso tuo. Segreti gestione ansia

Cos’è l’ansia e quando si manifesta?

Segreti gestione ansia

Cerchiamo innanzitutto di capire cosa significhi davvero essere soggetti ansiosi.

A differenza della paura, l’ansia non è legata a un evento o a un fattore specifico. Vive prevalentemente di visioni future e valutazioni immaginarie, legando la sua stessa esistenza a situazioni che potrebbero anche non verificarsi mai.

Esistono poi delle situazioni particolari – come quella che stiamo vivendo, legata all’emergenza Coronavirus – che possono letteralmente scatenare stati d’ansia in coloro che tendenzialmente accusano questo problema. Ma non solo: anche un soggetto generalmente sereno potrebbe rimanere turbato di fronte a uno scenario nuovo e pericoloso. Segreti gestione ansia

Ma quali sono i sintomi che caratterizzano una crisi di ansia?

Quelli fisici sono:

  • palpitazioni
  • tachicardia
  • tremori
  • sudorazione
  • affanno
  • frequente bisogno di urinare
  • insonnia

Quelli psicologici, invece:

  • nervosismo
  • preoccupazione
  • rimuginio
  • insicurezza
  • timore Segreti gestione ansia

Segreti gestione ansia e stress: combattili per tornate a sorridere

Per quanto seria e pressante sia tale patologia, esistono diversi rimedi per abbassare la quantità di ansia e tornare a sorridere.

Nei casi più gravi va assolutamente contattato un professionista, mentre se il problema è lieve basta mettere in atto qualche piccolo consiglio.

Segreti gestione ansia

Affidati alle tecniche di rilassamento

Meditazione e respirazione diaframmatica possono rappresentare validi alleati contro l’ansia, perché aiutano a rilassarsi e ad assumere maggiore consapevolezza di sé e delle proprie sensazioni, riducendo i pensieri negativi.

Dedicati all’attività sportiva

Una semplice camminata all’aria aperta o una corsa al parco possono rappresentare un vero toccasana per il tuo corpo. Scaricherai infatti i pensieri negativi e ti sentirai più calma e rilassata.

Fai le cose che più ti piacciono

Hai presente quell’hobby che hai abbandonato perché la routine non ti consentiva di dedicargli del tempo? Bene, è il momento di tornare a fare quello che più ti piace, anche se solo per pochi minuti al giorno.

Dormi bene

Spesso è la mancanza di sonno a scatenare stati di ansia. Cerca di assumere delle buone abitudini in fatto di alimentazione, lifestyle e riposo.

Pronta a liberarti dall’ansia?

Raccontaci la tua esperienza e continua a seguirci su SegretoDonnaSegreti gestione ansia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

Acqua cocco salutare

Acqua di cocco, un elisir di bellezza direttamente dalla natura

ramazzotti morise

Eros Ramazzotti: ecco chi è la sua nuova fidanzata “famosa”