in ,

Sapete qual è il segreto per rendere la chioma lucente e sana? L’olio naturale

benefici olio per capelli

Care amiche di SegretoDonna, per chi dopo il mare, il sole e la salsedine, sente la sua chioma molto piu spenta e secca. Consiglio di utilizzare un olio adatto per i capelli. benefici olio per capelli

Si sa che fattori quali inquinamento, freddo, umidità, trattamenti chimici aggressivi ed esposizione ai raggi del sole possono danneggiare i capelli.

Usare un buon olio per capelli amiche, aiuta a contrastare secchezza e indebolimento, proteggendo la chioma da ulteriori danni.

Perché si utilizza l’olio per capelli benefici olio per capelli

L’olio per capelli è un cosmetico molto versatile che si prende cura in modo dolce della chioma. Il prodotto nutre e protegge la fibra capillare dalle aggressioni esterne, oltre a rispondere alle esigenze di chi vuole rendere più disciplinata la capigliatura.

Si presenta come un prodotto setoso, denso e concentrato, che nutre in profondità, ammorbidisce e rigenera la chioma. Gli ingredienti in esso contenuti nutrono la fibra capillare e la rendono più forte e resistente. Inoltre l’olio per capelli può contenere anche sostanze emollienti, elasticizzanti e protettive.

Come utilizzare al meglio questo prodotto benefici olio per capelli

L’ ideale sarebbe prima dell’asciugatura con il phon o per un impacco pre-shampoo, in quanto l’olio per capelli è ricco di vitamine e minerali che vantano ottime proprietà restitutive e riparatrici.

L’olio per capelli infatti, esercita un’azione nutriente laddove il capello risulta rovinato o fragilizzato: ripristinando le riserve di acqua e grassi, il prodotto ristruttura e rafforza le proteine ​della fibra capillare, come la cheratina, prevenendo l’inaridimento del fusto e delle punte. Con  Il risultato di una chioma più morbida e rivitalizzata.

Come scegliere l’olio adatto al nostro tipo di capello

La tipologia di capello può influenzare la resa dell’olio, una volta applicato. Per esempio, l’olio puro di Argan e quello di Ricino, avendo una consistenza molto ricca, sono ideali per i capelli secchi, mentre sono sconsigliati a chi ha i capelli grassi.

In tal caso, è meglio optare per oli dalle texture più leggere, come quella dell’olio di Jojoba, perfetto per chi cerca idratazione.

Gli oli per capelli possono essere formulati con derivati vegetali in versione pura. Possono anche  presentare nella loro composizione una combinazioni di ingredienti naturali che esercitano una decisa azione emolliente, nutriente e restitutiva.

Quest’ultima tipologia può essere suddivisa in due categorie: con e senza siliconi. Le formule migliori sono semplici e ricche di oli vegetali che ammorbidiscono, nutrono e lucidano le lunghezze.

Esistono prodotti, infatti, che elencano siliconi, alcol e petrolati nelle prime posizioni dell’INCI; queste componenti non fanno male al capello, ma nemmeno lo idratano.

In commercio si trova una vasta scelta di lozioni per capelli dai più naturali ai non. Vi consiglio di leggere sempre gli ingredienti che compongono il prodotto per riuscire a fare la scelta migliore d’acquisto e avere i risultati sperati.

Scritto da Julietta Lozano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

Funghi benefici salute

Finalmente funghi! Come è dolce ottobre con i loro benefici. Scopriamo insieme quali sono!

scioperi italia oggi

Il giorno dei No Green pass: manifestazioni e scioperi in tutta Italia. La situazione più calda è quella di Trieste.