luglio 23, 2018

Cellulite: sapevi che puoi combatterla anche a casa?

Non ne puoi più della cellulite che ti rovina tutti i look da spiaggia? Hai paura di scoprire le gambe e ti senti terribilmente insicura in bikini?

Non disperare, anche un nemico così prepotente come la cellulite può essere sconfitto. Prima di passare all’attacco, però, è fondamentale comprendere le cause che stanno alla base della formazione di questo fastidioso inestetismo.

cellulite come combatterla

Al contrario di quanto molti credono, la cellulite non è grasso in eccesso che si accumula sulle cosce e sui glutei. Si tratta piuttosto di un’infiammazione del tessuto adiposo, dovuta a una microcircolazione che non avviene come dovrebbe.

Questo avviene in particolare a partire dai 18 anni, a prescindere dal peso. Le cellule si infiammano e diventano sempre più gonfie, schiacciandosi contro il tessuto connettivale fino a formare il temuto effetto a buccia d’arancia.

Per questo è fondamentale agire in modo da favorire la circolazione, e prevenire quindi la formazione della cellulite. rimedi casalinghi cellulite

I cibi che favoriscono la circolazione

zenzero limone cellulite

Particolarmente indicati sono lo zenzero e il limone, ricchi di proprietà antinfiammatorie. Anche i semi di zucca si rivelano particolarmente benefici in tal senso, perché sono una fonte naturale di vitamina E. Questa protegge i tessuti e apporta una maggiore elasticità a vene e arterie.

L’aglio, invece, aiuta a ripulire il sangue e a evitare l’accumulo di placche nelle vene. L’anguria favorisce la circolazione sanguigna verso le estremità, cioè fino alle gambe.


Al contrario, riduci al minimo l’uso del sale raffinato. Prediligi quello marino o il sale rosa dell’Himalaya, che contiene tutti gli 84 oligoelementi presenti in natura.

La giusta attività fisica

Fare sport fa bene, ma non tutte le attività sono indicate se il tuo scopo è combattere la cellulite. La corsa, per esempio, è l’ideale se vuoi perdere peso, ma potrebbe addirittura peggiorare la cellulite a causa del continuo impatto con il terreno.

acquagym contro cellulite

Stimola inoltre la formazione dell’acido lattico, che di certo non ha effetti benefici sulla circolazione.

È consigliabile, dunque, optare per sport che mettano il corpo a contatto con l’acqua. Tra questi figura sicuramente l’acquagym, che tonifica e permette di godere dei benefici di un vero e proprio massaggio linfatico.

Stanca di lottare contro la cellulite? Affidati ai consigli di SegretoDonna e continua sempre a seguirci!

rimedi casalinghi cellulite rimedi casalinghi cellulite

rimedi casalinghi cellulite

 

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi