in ,

Zeppole di San Giuseppe: la ricetta per farle sia dolci che salate

Ricetta zeppole napoletane

Le zeppole indicano vari tipi di dolci italiani, sia di diversa origine che di diversa ricetta. Tuttavia, rientrano in due grandi gruppi: quelle preparate per la festa di San Giuseppe e quelle preparate durante il periodo di Carnevale. Ricetta zeppole napoletane

Tempo di preparazione

 

250 minuti

 

Tempo di cottura

 

10 minuti

 

Tempo totale

 

4 ore

 

Ingredienti

500 grammi di farina; 500 di patate lesse; 100 grammi di burro; 3 uova; 25 grammi di lievito di birra; un pizzico di sale; un cucchiaio di zucchero; una tazzina di caffè colmo di latte; zucchero; cannella q.b.

Preparazione

Lavate e fate bollire i 500 grammi di patate, mi raccomando di mettere molta acqua di cottura, fate cucinare il più possibile e fate raffreddare. Sbucciatele e riducetele in purea. Fate intiepidire il latte su fuoco moderato. E poi in una capiente ciotola aggiungete tutti gli ingredienti: farina, uova, burro, zucchero, latte e lievito (sciolti insieme). Unite il pizzico di sale, e impastate per qualche minuto. Avrete di fronte a voi un impasto molto morbido che andrà poi lavorato su un piano di lavoro infarinato. Dividete l’impasto in pezzi e create delle palline col buco. Lasciate lievitare su un piano ricoperto di farina, fino al raddoppio del volume. Friggetele in abbondante olio bollente, rigirandole su ambo i lati. Poi versate abbondante zucchero semolato e una bustina di cannella in polvere su cui rigirare le zeppole napoletane. Servite e gustate.

Note Ricetta zeppole napoletane

Solitamente la lievitazione delle Zeppole Napoletane avviene in due tempi, prima e dopo aver fatto la forma delle ciambelle. Se volete fare lievitare l’impasto due volte, una volta pronto, vi basterò farlo crescere fino al raddoppio. Ricetta zeppole napoletane

Quelle salate Ricetta zeppole napoletane

Ingredienti

500 grammi di farina, 300 ml di acqua, una bustina di lievito di birra 1 bustina, un cucchiaio di sale

Ricetta zeppole napoletane

Preparazione

Fate sciogliere il lievito in poca acqua tiepida, poi aggiungete la farina poco per volta, poi il sale e mescolate fino ad ottenere un impasto liscio e senza grumi. Coprite con un panno e lasciatelo lievitare per un due ore. Dopo la lievitazione fate delle palline di impasto (bucate) e modellatele con le mani. Quindi friggete fino a doratura.

Servite in tavola ben calde.

Quali preferite tra le due varianti? Noi decisamente quelle dolci… ma i gusti son gusti!

Continuate a seguirci sempre qui, su: Segreto Donna!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Achille Lauro genitori

Achille Lauro rivela: “Quello che hanno fatto alla mia famiglia mi ha fatto diventare chi sono”

mara venier minacce

Domenica In a rischio: «Venier? Minacce e insulti a un lavoratore Rai»