in ,

Conoscete il buonissimo Hummus? Come si prepara? Ecco la ricetta originale libanese molto delicata ma saporita!

Ricetta originale hummus ceci

L’hummus è una buonissima salsa libanese preparata con ceci e semi di sesamo. Ottima per accompagnare le verdure crude, se si è a dieta, o se si amano i sapori nuovi e stuzzicanti. Ricetta originale hummus ceci

Gli ingredienti

Per preparare questa salsa molto densa vi necessitano dei ceci, preferibilmente quelli in scatola già precotti, della pasta di semi di sesamo, che se non la conoscete, vi basterà comprare del sesamo, tostarlo, condirlo con olio e sale e frullarlo.

Poi vi serve dell’aglio, del succo di limone, anche se molti preferiscono il lime o l’aceto, e della paprika, meglio se piccante piuttosto che dolce. E per finire una spruzzatina di foglie tritate di cumino oppure di prezzemolo fresco. Per quanto riguarda l’olio, la ricetta originale prevede l’uso di quello di semi di girasole o vino, ma in Italia viene sostituito tranquillamente con quello di oliva extra vergine! A voi la scelta!

Procedimento Ricetta originale hummus ceci

Come già probabilmente sapete, l’hummus è una specie di mousse, quindi è fondamentale frullare o schiacciare molto bene tutti questi ingredienti. Se preferite avere una consistenza molto più fine e sottile, quindi priva di grumi o pezzettini interi, è consigliabile filtrare il composto con un colino.

Le varianti

In realtà anche se la ricetta originale prevede come ingrediente principale il cecio, molti lo sostituiscono con altri come i fagioli (meglio quelli bianchi di Spagna) o addirittura con la barbabietola, ci cui il colore è decisamente più apprezzabile. Altri ancora hanno sperimentato l’aggiunta di crema di carciofi, o meglio del cuore e del gambo che vanno prima bolliti e poi mixati con un semplice minipimer!

Ricetta originale hummus ceciConservazione

L’hummus può stare in frigo per un massimo di 4 giorni. Prima di mangiarlo, assaggiatelo, un odore aspro è indice che non è più buono. Un modo per farlo durare più a lungo in frigo è quello di cospargerlo di olio, ma in tal modo perderà il suo sapore originale.

Riposo

Essendo che questa crema deve cominciare a prendere tutti i gusti e gli odori in essa inserita, si consiglia di mangiarlo solo dopo che abbia riposato per una notte in frigo.

Consigli

Se non amate i ceci in scatola già pronti, sebbene molto sbrigativi, potete usare i ceci freschi, tenendo cotto del fatto che andranno messi a mollo, come i fagioli, per almeno 10 ore con un cucchiaio di bicarbonato…

E voilà! Buona appetito!

Continuate a seguirci sempre qui, su: SegretoDonna!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Oggi si è svolto un incontro per l'avvio di una collaborazione tra il Segretario Generale Provinciale di Catania

Serve un cambiamento per la sicurezza pubblica

Arresto Fabrizio Corona

Arresto Corona, le sue ex donne lo difendono: “Ci sono mafiosi liberi e lui lo sbattono dentro”