in ,

Calendario Maya mal interpretato, qualcuno ritiene che la fine del mondo sarà la settima prossima

Profezia Maya sbagliata

Sembra che siamo tutti d’accordo nell’affermare che questo 2020, da quando ha avuto inizio sino a questo momento – non può essere annoverato tra i migliori anni che abbiamo vissuto in tempi recenti.Profezia Maya sbagliata

Sicuramente, quando abbiamo alzato i calici la mezzanotte del 31 dicembre 2019, qualcosa è andato storto, perchè altrimenti non si spiega!Profezia Maya sbagliata

Nel giro di sei mesi abbiamo: rischiato una guerra nucleare, rischiato la distruzione di un intero continente –  Australia – a causa delle fiamme, affrontato una pandemia globale di Coronavirus – tra l’altro ancor in atto – , assistito all’invasione del calabrone killer, rischiato l’impatto con un asteroide e stiamo vivendo una nuova lotta contro la discriminazione razziale.

Ma se del 2020 non ne avete ancora avuto abbastanza, sappiate che il peggio deve ancora arrivare! Sembrerebbe essere in arrivo la fine del mondo, o almeno questo è quello che vorrebbero farci credere alcuni complottisti di Twitter.

La nuova fine del mondo Profezia Maya sbagliata

In queste ore sta girando sul web una assurda teoria che reinterpreta il calendario Maya. Vi ricordate l’antica profezia che prevedeva la fine del mondo il 21 dicembre del 2012? Bene, dimenticatevene!

Profezia Maya sbagliata

A quanto pare l’antica teoria del calendario Maya è inesatta e l’Apocalisse, che sarebbe dovuta verificarsi anni fa, è solo rimandata al 21 giugno 2020, ovvero la prossima settimana.

Stando alle parole dello scienziato Paolo Tagaloguin pubblicate su Twitter, ci sarebbe stato un errore di lettura del calendario Gregoriano. Il calendario Gregoriano è stato introdotto nel 1582, in sostituzione a quello Giuliano.

Tuttavia, nel corso di questo cambio di calendario, si sarebbero persi alcuni giorni dell’anno – per l’esattezza 11 – che, sommati tra di loro, danno otto anni di scarto. Quindi questi otto anni, sommati all’anno del 2012, ricondurrebbero al 2020.

“Secondo il calendario Giuliano, tecnicamente siamo adesso nel 2012″, questo il tweet pubblicato dallo scienziato Paolo Tagaloguin.Profezia Maya sbagliata

Il tweet è stato immediatamente rimosso, ma è rimasto disponibile il tempo necessario affinché facesse il giro del web.

Insomma il peggio deve ancora venire e la prossima dobbiamo aspettarci la fine del mondo stando alle teorie di Tagaloguin. Cosa ne pensate? Continuate a seguirci su SegretoDonna.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Sophi Campailla

Scritto da Sophi Campailla

Povertà Codacons dati Istat allarmanti

Povertà, Codacons; dati Istat ancora allarmanti. Dal 2008 poveri aumentati del +64%

Damellis concorrenti GF

Grande Fratello Vip 5: Andrea Damante e Giulia De Lellis tra i concorrenti?