in ,

Industria: Istat, produzione +0,1% mese, +4,4% anno. Codacons: crescita rallenta

I dati Istat sulla produzione industriale di settembre segnano un rallentamento della crescita del comparto, confermato dall’andamento trimestrale che, secondo l’istituto di statistica, nel terzo trimestre dell’anno registra una crescita inferiore rispetto ai trimestri precedenti.

Tanasi: su industria peseranno effetti del caro bollette, aumento prezzi e crisi materie prime produzione industriale rallentament

Il prof. Francesco Tanasi, docente dell’Università San Raffaele e Segretario Nazionale Codacons, spiega che “l’industria italiana dovrà fare i conti con l’allarme bollette scattato ad ottobre, e con la crisi delle materie prime e dei carburanti che sta portando ad incrementi dei listini in tutti i settori. Il nostro timore è che nei prossimi giorni il comparto industriale possa andare incontro ad una brusca frenata, anche per effetto dei minori consumi da parte delle famiglie che, a fronte della sostenuta crescita dei prezzi al dettaglio, taglieranno la spesa

Scritto da Gaetano Siscaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

Importanza amore segni zodiacali

Quanto amore riesci a dare al mondo? È il tuo segno zodiacale a dirtelo!

terza dose obbligatoria

Vaccini, Speranza: «Dal primo dicembre terza dose per chi ha tra i 40 e i 60 anni»