in , ,

Polpettine di tonno e ricotta: uno squisito finger food

polpettine tonno ricotta

Le polpettine di tonno è ricotta sono un piatto semplice e sfizioso. Può essere servito sia come antipasto caldo che come secondo leggero e originale. Ti stupirà la facilità con cui si prepara e stupirà anche i tuoi ospiti.

polpettine tonno ricotta

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

Croccante fuori e morbido dentro polpettine tonno ricotta

Ciò che rende speciali queste polpettine è sicuramente il contrasto che si crea tra l’esterno croccante e dorato e l’interno morbido e saporito. Le acciughe e i capperi danno un twist in più di sapore, non dimenticarli! Questa ricetta può essere utilizzata anche come “paracadute” quando non hai idee e hai pochi ingredienti a casa, magari stai per ricevere ospiti dell’ultimo minuto e non hai tempo di fare la spesa. Ti garantisce un ottimo risultato in poco tempo, utilizzando comunque materie prime buone e poco grasse. La ricotta vaccina è infatti tra i formaggi più magri in commercio. polpettine tonno ricotta polpettine tonno ricotta

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”43″]

Ingredienti

230g tonno sgocciolato
200g ricotta vaccina
20g acciughe sott’olio
20g capperi
50g pangrattato
50g Parmigiano reggiano
2 uova medie
Un ciuffetto di prezzemolo
Sale e pepe q.b.


Procedimento

Per iniziare unisci in una ciotola il tonno precedentemente sgocciolato, le acciughe, anch’esse private dell’olio di conserva, la ricotta e il Parmigiano. Poi aggiungi i capperi (ricorda di sciacquarli sotto l’acqua corrente per eliminare il sale) e il prezzemolo tritati e il pangrattato. In ultimo versa le uova appena sbattute e comincia a lavorare il composto con una forchetta.

Cerca di creare un impasto omogeneo e compatto e aggiusta di sale e pepe, senza esagerare perchè diversi ingredienti sono già salati. Se l’impasto non risulta abbastanza compatto aggiungi  poco pangrattato alla volta, finchè la consistenza risulterà adatta a creare delle polpettine che non si rammolliscano in cottura.

Con le mani inizia a formare delle palline con l’impasto di circa 30g ciascuna e passale nel pangrattato.
A parte prepara una padella dai bordi alti e fai riscaldare abbondante l’olio di semi. Quando è ben caldo immergi le polpettine, poche per volta, in modo che non si abbassi troppo la temperatura dell’olio. Friggi finchè le polpettine non sono ben dorate, dopodichè prelevale e depositale su un foglio di carta paglia, in modo che rilascino l’olio in eccesso.

Servi le polpettine ancora calde e goditi la loro irresistibile croccantezza. Puoi accompagnarle con una salsina leggera come una maionese a base di soia o di yogurt. Per un risultato d’effetto servile dentro dei conetti fatti con la carta paglia e uno stuzzicadenti lungo, lo trasformerai in un finger food alla moda.

[ad id=”43″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

Se ti piace questa ricetta continua a seguirci su SegretoDonnapolpettine tonno ricotta polpettine tonno ricotta

polpettine tonno ricotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

pippa middleton incinta

Dopo Kate anche Pippa Middleton è incinta!

gemma giorgio bacio

Scatta il bacio tra Gemma e Giorgio, ritorno di fiamma?