in ,

Pamela Perricciolo e Eliana Michelazzo: un’estate di follia. Pagate per presenziare alle serate nei locali

Pamela Perricciolo serate

La vicenda del caso Mark Caltagirone e del fittizio matrimonio di Pamela Prati con lui ha destato un clamore tale da aver fatto delle dirette interessate delle celebrità. Pamela Prati, Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo hanno infatti trascorso un’estate all’insegna di feste e serate nei locali dove le protagoniste erano loro.Pamela Perricciolo serate

I locali pur di avere successo o pur di far parlare di sè hanno iniziato ad ospitare le donne e le hanno pure pagate per fare questo, trattandole come delle vere e proprie star.

Ospite da Barbara D’Urso a Live, Donna Pamela ha così commentato le sue serate quest’estate: “Fare un passo indietro? Non ho mai pubblicizzato quella serata. Non capisco perché non avrei dovuto partecipare ad una festa tra amici”.

View this post on Instagram

AH BEH PRENOTO SUBITO

A post shared by Trash Italiano (@trash_italiano) on

Non solo serate per la Perricciolo che stando alle sue parole porta avanti il suo lavoro da agente con l’altra agenzia oltre all’Aikos:Pamela Perricciolo serate

“Ho continuato con la mia azienda, abbiamo lavorato tantissimo. La discoteca è stata un gioco. Mi conoscevano perché, in questi locali, portavo i personaggi. Quando mi sono ritrovata ad andare da cliente, tutti si avvicinavano a fare le foto. Non voglio fare la star, continuo a fare l’agente”.

La mia estate è andata molto bene, anzi meglio di quello che mi aspettavo. Continuo a fare il mio lavoro di agente, le ospitate sono uno scherzo, anche se non sono stata io a cercarle. Ogni volta che andavo in uno chalet si giravano tutti ed allora i proprietari mi chiedevano di tornare e tornare perché si riempiva di clienti, e così io ho fatto”.

Donna Pamela torna sul Pamela Prati gate

Donna Pamela si trova “vittima” delle sfere di Barbara D’Urso e deve confrontarsi con le domande degli ospiti. Immancabilmente si torna a parlare del Pamela Prati gate e di come si nato tutto,ma soprattutto se ne sia valsa la pena:Pamela Perricciolo serate

“Non è valsa la pena sollevare questo polverone. Abbiamo perso la mano andando avanti e le responsabilità sono di tutte e tre, ovvero mie, di Pamela Prati e Eliana Michelazzo. Impossibile creare tutto questo senza la complicità di altre persone. Fino ad un certo momento ha fatto tutto la Prati, che in mente aveva già il matrimonio con Caltagirone. All’inizio ha fatto tutto lei, noi poi siamo subentrate sapendo che era una bugia”.

Infatti arriva l’invito a Pamela Prati di dire la verità e smettere di passare per la vittima che non è: “Nessuna di noi ha credibilità ormai, soprattutto Pamela Prati. Dovrebbe chiedere scusa e ammettere tutto così come ho fatto io”.

Infatti ironicamente Elenoir Casalegno la difende: “Almeno lei hai ammesso tutte queste bugie”.

Poi si torna a parlare di Mark Caltagirone e della sua esistenza e ancora una volta Eliana non ha dubbi: esiste ma come Marco Calta, il resto lo ha inventato la Prati: “All’inizio doveva chiamarsi Marco Calta ma esisteva davvero. Rintracciarlo? Lo stiamo già facendo insieme ai tuoi autori”.

I rapporti con Eliana e Pamela

Inutile dire che dopo il polverone mediatico le tre hanno cessato ogni tipo di rapporto e hanno iniziato ad infangarsi a vicenda.

Nessuna speranza con Eliana Michelazzo che ha bloccato la Perricciolo ovunque e minaccia di volerla investire. Diversa la situazione con Pamela Prati, niente blocchi sui social ma non si sono più messe in contatto:

Non sento più Pamela Prati ed Eliana Michelazzo, mi mancano tanto entrambe. E’ normale che sia così… mi manca tanto soprattutto Pamela perché io e lei trascorrevamo ventiquattro ore su ventiquattro insieme”.

“Sono stata bloccata sui social, anche su WhatsApp, e lo stesso è successo alle mie nipoti. Eliana Michelazzo mi ha bloccata quindi non ho più modo di contattarla. Pamela Prati, invece, non mi ha bloccata ma non ci siamo più sentite”.

La furia di Alda D’Eusanio

Di bugie e falsità le tre donne ne hanno dette talmente tante che è ormai impossibile ciò che è vero da ciò che non è vero. Lo sa bene Alda D’usanio che da commentatrice a bordo campo inveisce contro al Perricciolo & company:

Siete tre grandi bugiarde ma di talento, tre cazzeggiatrici di talento. Avete dimostrato che non serve talento o studiare per poter salire su un palcoscenico. Non sapete ballare, non sapete cantare, non sapete fare niente, sapete solo inventarvi caz**te. Scusami, Barbara, ormai sono esperta!Siamo a mezzanotte, lo possiamo dire”.

Donna Pamela però si difende, è vero hanno detto bugie ma ci sono anche alcune cose vere come la storia dell’aggressione con l’acido: “Io ho fatto delle denunce e alcuni personaggi mi hanno chiesto anche di ritirarle ma ho detto di no. La storia dell’acido è vera. Io ho subito un’aggressione. Non so chi sia stato ma questa storia è vera. Chi ha inventato il nome Mark Caltagirone? L’abbiamo inventato io ed Eliana. La Prati, alla fine, ha guadagnato più di tutti da questa storia”.

Dopo le parole della Perricciolo non resta che aspettare adesso la risposta delle dirette interessate. Continuate a seguirci su SegretoDonna.

Cosa ne pensi?

Sophi Campailla

Scritto da Sophi Campailla

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Fidanzato Eliana Michelazzo

Eliana Michelazzo ha trovato un fidanzato, ma stavolta in carne ed ossa

Giulia De Lellis pausa

Giulia De Lellis: “Ho perso 6kg, ero inguardabile”. Adesso l’ex corteggiatrice si prende una pausa