in ,

«Omicron, in Danimarca il 92% dei contagiati sono vaccinati con doppia e terza dose»: i dati choc dalla Danimarca

omicron terza dose

Care amiche e amici di SegretoDonna, l’endocrinologo Giovani Frajese intervistato dall’Ansa, ha puntato il dito contro la strategia del governo dell’obbligo vaccinale per tutti gli italiani: «Francamente lo trovo assurdo, in quanto i vaccini rimangono sperimentali, visto che la sperimentazione finirà nel 2023 e avremo i dati soltanto nel 2024. Visto che il prodotto è sperimentale, far entrare forzatamente le persone nella sperimentazione è una scelta che continua a lasciarmi molto perplesso». omicron terza dose

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SegretoDonna (@segretodonna)


L’endocrinologo Frajese, che in queste ore ha preso parte al convegno Coordinamento 15 ottobre a Roma, ha chiesto al Comitato tecnico-scientifico che assiste l’esecutivo un confronto per capire il motivo di scelte non supportate dai numeri provenienti dagli altri Paesi: «ci piacerebbe avere un confronto su basi scientifiche, noi non abbiamo la pretesa di aver alcuna verità ma aiutare per mettere in piedi delle azioni che possano essere d’aiuto alla popolazione e al governo».

Frajese ha inoltre riportato quanto sta succedendo fuori dall’Italia, in particolare in Danimarca: «Al momento i numeri sulla variante Omicron ci dicono che in Danimarca il 92% delle persone con due o tre dosi di vaccini sono risultate positive al virus, a fronte dell’8,5% di non vaccinati. Ci piacerebbe avere un confronto con il Cts per aiutare a mettere in piedi azioni che siano d’aiuto alla popolazione e al governo, ma su basi scientifiche più solide». omicron terza dose

Come si può osservare dalla tabella riportata qui sopra, realizzata dall’istituto di ricerca Statens Serum Institut che monitora l’andamento della pandemia, in un Paese come la Danimarca con il 75% dei vaccinati i contagi Omicron hanno interessato per il 91,5% dei pazienti con una o due dosi già ricevute e per l’8,5% persone non vaccinate. Allargando lo sguardo a tutte le varianti del virus, non solo alla più recente, il 76,2% dei danesi risultati positivi era teoricamente protetto dai farmaci anti-Covid, a fronte di un 23,8% di non vaccinati. omicron terza dose

Scritto da firedream79

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

basciano insulta belli

GF Vip, insulti tra Belli e Basciano: «Buffone, stai zitto. Non conti un ca**o!» esplodono i social

saldi invernali 2022

Iniziano i saldi 2022: ecco un mini guida su cosa non farsi scappare