in ,

Gli oli essenziali efficaci per uccidere i batteri!

Oli essenziali uccisione batteri

In questo periodo terribile di quarantena in cui ogni batterio può fare la differenza; in questo periodo in cui si lotta contro un virus terribile e si cerca in tutti i modi di disinfettare come si può; in questo periodo in cui l’amuchina e la candeggina sono introvabili… ecco la soluzione: gli oli essenziali! Oli essenziali uccisione batteri

Olio essenziale di timo

In uno studio condotto dal professor Yiannis in Grecia, si è scoperto la miracolosa attività antimicrobica di alcuni oli essenziali. Ad esempio, l’olio essenziale di timo è risultato il più adeguato a eliminare buona parte dei batteri dalle superfici e dal corpo entro un tempo massimo di un’ora! Inoltre, si è scoperto essere molto efficace anche contro lo Staphylococcus. Ma non ne è il solo, vediamone insieme altri!

Olio essenziale di Tea Tree

L’olio essenziale di melaleuca (questo è il nome in italiano) ha moltissime proprietà antibiotiche. Molti studi hanno dimostrato che tale olio essenziale può uccidere addirittura l’MRSA (un altro Staphylococcus, ma aureus il quale è resistente alla meticillina). Oli essenziali uccisione batteri

Olio essenziale di cannella Oli essenziali uccisione batteri

Il migliore in fatto di odore e aroma, l’olio essenziale di cannella è forse uno dei più antibatterici in assoluto. Diversi studi hanno dimostrato che è il nemico numero uno contro il solito Staphylococcus aureus, ma questa volta anche contro l’Escherichia coli, Pseudomonas e Klebsiella.

Oli essenziali uccisione batteriL’olio essenziale di chiodi di garofano

L’olio di chiodi di garofano è spesso usato per la sua proprietà di congelamento del dolore, soprattutto dentale. Uno studio ha dimostrato che l’olio essenziale di chiodi di garofano è paragonabile alla benzocaina (un ingrediente utilizzato in ambito odontalgico e stomatologico), infatti previene il decadimento dei denti. Ma la sua massima efficacia è contro i batteri e soprattutto contro la odiatissima Candida.

Come si usano Oli essenziali uccisione batteri

Se commestibili basta diluirne una goccia al giorno in un liquido da bere. Ma mi raccomando dovete essere certi al duemila per cento che quell’olio essenziale che avete voi in casa sia ingeribile o meno. Molti non lo sono! Quindi attenzione. Il loro uso esterno è certamente più sicuro ed efficace: diluiteli in gel di aloe, shampoo, creme, oli, bagno schiuma, fino alla scomparsa dei problemi. Oppure potete farli vaporizzare, ottimi per infezioni delle vie respiratorie o bronchiti. Oli essenziali uccisione batteri

Continuate a seguirci sempre in tante e sempre qui, su: SegretoDonna!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Uomini Donne registrazioni sospese

U&D, il dating show sospeso prima del previsto

Gf chiude prima

Grande Fratello Vip chiude prima, concorrenti tutti a casa