luglio 21, 2018

Nina Moric contro le Donatella: «Non devono abitare nella casa di Fabrizio Corona»

Fabrizio Corona di nuovo al centro di una querelle, ma stavolta è tutta al femminile. Durante il “soggiorno” in carcere del deposto re dei paparazzi, sarebbe scoppiata a mezzo stampa una guerra a suon di post tra l’ex moglie Nina Moric e l’attuale fidanzata Silvia Provvedi, componente del gruppo “Le Donatella”.

Il fatto

La modella croata ha rilasciato un’intervista a Novella 2000 in cui avrebbe inveito contro le Donatella perché ancora abitano nell’appartamento di Corona a Milano, che sarebbe stato messo sotto sequestro. “Ma come si permettono di vivere nella casa del mio ex marito? Quell’appartamento l’ho pagato anch’io, circa un milione e mezzo di euro, e anche se ora non è più mio trovo assurdo che ci abitino Le Donatella. Se proprio ci deve essere qualcuno in quella casa è Carlos, il figlio che abbiamo avuto io e Fabrizio. Ma visto che è minorenne e non può, non capisco come si permettano Le Donatella di restarci. E lo vanno pure a sbandierare in tv, facendosene un vanto. Per fortuna io e Carlos non abbiamo bisogno di quella casa”.

gossipNon tarda ad arrivare la risposta di Provvedi, che abitava nell’appartamento già prima dell’arresto di Corona e che avrebbe affermato di non aver ricevuto alcuna comunicazione ufficiale sul sequestro. “Non è cambiato nulla, sono ancora lì. Posso stare ancora lì, non è vero che mi hanno sfrattata. Anche se ho letto che le Donatella cercano casa”.

 

Spero che questo nuovo articolo sia stato di vostro gradimento. Continuate a seguirci qui su SegretoDonna.

J.B.

 

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi