in ,

Nausea mattutina: consigli e rimedi per tutte le future mamme

La nausea ti stravolge le giornate e ti priva dell’appetito? Ecco qualche piccolo consiglio

Si chiama nausea mattutina ma, in realtà, può presentarsi in qualunque momento della giornata. Se sei una futura mamma molto probabilmente conosci quella fastidiosa sensazione di ripugnanza di fronte alla sola idea di toccare cibo o – addirittura – di andare al supermercato e trovarti di fronte a centinaia di alimenti.

Questo perché la nausea, in gravidanza, colpisce quattro donne su cinque, sopratutto nel corso delle prime settimane. Si ritiene che sia causata dalle moltissime modifiche ormonali che avvengono in questa fase così delicata, basti pensare all’aumento dell’ormone betaHCG o alla stimolazione della produzione di estrogeni.

nausea mattutina consigliIl rischio di soffrirne poi è accentuato anche da altri fattori. Per esempio, se la nausea si presenta nel corso della prima gravidanza, con molta probabilità lo farà anche durante le successive. Lo stesso vale se ne hanno sofferto tua mamma o tua nonna, o se l’hai accusata più volte tu stessa, seppure in relazione ad altri fattori.

Anche stress e obesità contribuiscono ad alimentarla.

Ricorda poi che se è la tua prima gravidanza o se sei in attesa di due o più gemelli, entrambe le condizioni sono annoverate tra i “fattori di rischio” che riguardano la comparsa di tale malessere. nausea mattutina consigli

Nausea mattutina consigli

Se l’istinto ti suggerisce di non toccare cibo, sai bene che in gravidanza più che mai è importante seguire un’alimentazione corretta ed equilibrata. È necessario, infatti, che tu assuma le diverse componenti alimentari nella giusta quantità, e non puoi farlo restando a digiuno.

nausea mattutina consigliChe fare, quindi, se la nausea ti toglie l’appetito?

  • Per prima cosa concediti il giusto riposo. Il tuo organismo sta attraversando una fase delicata e per affrontare tutti i sintomi che ne derivano è importante avere la carica necessaria, altrimenti rischieresti solo di far sì che si accentuino.
  • Non alzarti subito dal letto. Nella maggior parte dei casi la nausea si avverte al momento del risveglio, per cui sarebbe opportuno evitare di alzarsi di scatto dal letto. Resta seduta per qualche minuto e tieni sul comodino i tuoi biscotti preferiti, così da poterlo sgranocchiare prima di cominciare la giornata.
  • A proposito di cibo, concediti uno spuntino ogni tre ore. Opta per alimenti ad alto contenuto di carboidrati – preferibilmente integrali – e, se puoi, evita i grassi. Sì, quindi, a toast, cracker e fette biscottate, no ai dolci e ai cibi piccanti.
  • Bevi almeno due litri di acqua al giorno e, se hai voglia di alleviare ulteriormente il senso di nausea prepara un infuso di zenzero o rinfrescati con dell’acqua frizzante aromatizzata al limone.
  • Cerca di distrarti mentre ti metti ai fornelli. Il tripudio di sapori e odori che si scatena in cucina al momento della preparazione dei pasti non è il massimo se soffri di nausea. Distraiti con il tuo film preferito o con della buona musica, e vedrai che tutto sarà un po’ più piacevole.

Conosci altri rimedi per sconfiggere la nausea in gravidanza? Scrivili nei commenti e continua sempre a seguirci su SegretoDonnanausea mattutina consigli

Lorenzo sceglie Claudia

Uomini e Donne – La Scelta: Lorenzo Riccardi sceglie Claudia, ma Giulia…

Stefano Belen ancora innamorati

Stefano De Martino chiarisce la situazione con Belen Rodriguez