in ,

Natale, Codacons: spesa cenone crolla del -10%. Minori consumi per 260 milioni di euro solo per cenone e pranzo di Natale

Natale Codacons spesa

Covid e limitazioni tagliano la spesa alimentare degli italiani. Pesce, dolci e bevande i prodotti più colpiti Natale Codacons spesa

TanasiCrollano i consumi alimentari degli italiani per il cenone della Vigilia e il pranzo di Natale, con una contrazione della spesa che raggiunge -260 milioni di euro rispetto allo scorso anno. Lo afferma il Codacons, che ha elaborato gli effetti del Covid e delle limitazioni imposte dal Governo sulla spesa delle famiglie per imbandire le tavole in occasione delle feste. Natale Codacons spesa

Per Francesco Tanasi Segretario Nazionale “Il cenone della Vigilia e il pranzo di Natale valgono, insieme, 2,6 miliardi di euro, giro d’affari che raggiunge i 5 miliardi di euro se si considerano anche le festività di Santo Stefano, Capodanno e dell’1 gennaio. I limiti imposti dal Governo alle festività e alla possibilità delle famiglie di riunirsi portano quest’anno ad una sensibile riduzione della spesa dei consumatori per cibi e bevande da mettere in tavola a Natale, con una contrazione media del -10% rispetto al 2019. Consumi in calo per complessivi -260 milioni di euro solo per il pranzo e cenone di Natale, e tavole più povere con meno pesce, bevande e dolciumi, che risultano i prodotti che registreranno la maggiore contrazione della spesa rispetto allo scorso anno” – conclude Tanasi.

Cosa ne pensate? Seguiteci su SegretoDonna.com

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Istat fiducia consumatori Dicembre

Istat: fiducia consumatori e imprese in recupero a Dicembre

Natale compagnie telefoniche regalano giga gratis

Natale: compagnie telefoniche regalano giga gratis, ma Codacons le attacca