in ,

AngryAngry

“Le mascherine non servono a nulla, sono solo uno spreco di denaro”: parla lo scienziato Montanari

Montanari mascherine inutiliContinuano a fare discutere le dichiarazioni di Stefano Montanari. Attraverso diversi articoli pubblicati sul suo sito internet, lo scienziato ha più volte espresso le proprie perplessità in merito all’emergenza Coronavirus.

E se ha definito il tanto temuto Covid-19 un virus influenzale che colpisce i polmoni e riserva le sue manifestazioni più severe agli anziani, dall’altro ha più volte puntato il dito contro politici e colleghi. Questi ultimi, infatti, secondo il suo punto di vista non starebbero aiutando gli italiani – e non solo – ad affrontare in modo dovuto l’emergenza. Consigliando abitudini scorrette, in primis, ma anche divulgando informazioni errate e, a tratti, infondate.

Noi di SegretoDonna vi avevamo già esposto alcune sue teorie. E oggi vogliamo riportare quanto detto dal Dottor Montanari in merito a uno degli strumenti più utilizzati di questo 2020: la mascherina. Montanari mascherine inutili

Montanari mascherine inutili: Covid-19 è troppo piccolo

“Io so quanto è grande un virus, uno di quelli cattivi che fanno strage oggi: più o meno 120 nanometri. Così inizia il sentito ragionamento dello scienziato, che sulla pandemia da Coronavirus nutre opinioni personali diverse da quelle accettate dalla maggioranza. Teorie che, se per alcuni sono parecchio discutibili, per altri avrebbero un fondo di verità.

Montanari mascherine inutili

“Io ho lavorato per il Ministero della Difesa, facendolo con il CNR di Bologna per progettare un filtro da mascherina capace di fermare le nanopolveri (le dimensioni sono quelle dei virus) e so quanto questo sia difficile. Per la cronaca, ce la facemmo brillantemente, anche se, poi, per motivi che ignoro il Ministero non diede seguito alla cosa. Il filtro, comunque, esiste e basta solo produrlo.

Insomma, per averci lavorato sopra, so perfettamente che le mascherine che si vedono in giro non servono a null’altro che a rendere un po’ buffo il portatore e a impedirgli una respirazione corretta, con tutto quanto ne segue”.

Dichiarazioni forti, ancor di più se si pensa alla enorme speculazione di denaro – pubblico e privato – a cui la vendita di mascherine è stata legata. In special modo a inizio pandemia, quando queste ultime, insieme ai disinfettanti, erano diventate improvvisamente preziose e introvabili. E il tutto, secondo le dichiarazioni dello scienziato Stefano Montanari, per nulla.

“Da semplice cittadino io non posso non farmi una domanda semplice quanto me” asserisce portando avanti il suo discorso. “Se le mascherine non servono, perché spendere il non proprio abbondante denaro pubblico per acquistarle?”

Cari lettori, quanto pensate ci sia di vero nelle sue dichiarazioni?Montanari mascherine inutili

Scrivete i vostri commenti e continuate sempre a seguirci su SegretoDonna! Montanari mascherine inutili

Commenti

Leave a Reply
  1. Questa specie di Dottor fa un Error, perché anche se le mascherine non trattengono tutte le invisibile particelle virali, va affermato che una gran parte di loro non puó attraversare la parete mascherina. Quindi e necessario indossarle no dovunque ma nei luoghi publici assolutamente SI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Mattia Zivelonghi

Mattia Zivelonghi e il fitness: “Non aspettare che qualcosa accada, ma agisci subito per raggiungere la vetta”

Asteroide Terra impatto 2020

Emergenza asteroide? Ecco quando passerà vicino alla Terra