in ,

Moda curvy: i trend dalla New York Fashion Week

Tubini che mettono in risalto le curve, ma anche maglioni avvolgenti o pantaloni eleganti dallo stile comfy: sono sempre di più i brand che pongono particolare attenzione alle taglie morbide.

Le curvy sono state protagoniste anche durante la NYFW, prima fra tutte la bellissima Ashley Graham che ha sfilato per Michael Kors.

Colori e linee innovative hanno caratterizzato le straordinarie creazioni degli stilisti, studiate per cogliere l’essenza delle donne del 2017.

Donne vere, appunto, bellissime anche se non rappresentano l’immagine di una taglia 38.

[ad id=”43″]

Moda curvy: una questione di stile

L’attenzione maggiore deve andare al fitting degli abiti, ai tessuti, ai tagli di giacche e cappotti, alle lunghezze dei tubini…

Nascono così le collezioni dedicate alle donne più formose, con stilisti attenti – oggi più che mai – alle esigenze e all’abbigliamento delle curvy.

curvy nyfw

Tale tema è, infatti, particolarmente discusso. Complici i mass media che propongono un’idea di bellezza sempre più inarrivabile, ma che per primi puntano il dito contro i brand che creano abiti per modelle esageratamente sottopeso.

Pioniere di questa scelta è stato lo stilista Christian Siriano, che ha fatto sfilare le sue curvy in t-shirt con la scriita “People are People”: per abbattere ogni differenza in fatto di outfit, razza e, appunto, taglia.

[ad id=”43″]

Continua a seguirci su SegretoDonna.com per rimanere sempre aggiornata sulle news dalle passerelle!

 

Make-up: rendilo impeccabile in 3 mosse

Paura delle cene o di toccare i pulsanti? Fobie folli e dove trovarle