in ,

Gli straordinari benefici del miele, un alleato naturale del benessere

Miele qualità benefiche

Buono, dolcissimo, ricco di proprietà benefiche: il miele è uno straordinario alleato dell’intero organismo!

Delizioso in ogni stagione, da solo o utilizzato per preparare dolci e insaporire tisane e infusi, offre il meglio delle sue qualità soprattutto durante la stagione fredda.

Miele qualità benefiche

È infatti un formidabile alleato naturale per contrastare i malanni di stagione. E non solo!

A proposito, conosci tutti i suoi benefici? Te li sveliamo noi di SegretoDonna! Miele qualità benefiche

Miele qualità benefiche contro i malanni di stagione

Miele qualità beneficheStando ad alcune recenti ricerche, bere un bicchiere di latte caldo addolcito da un cucchiaino di miele sarebbe un efficace rimedio contro l’influenza. In particolare, l’azione di alcune tipologie di miele riuscirebbe a contrastare la formazione di catarro e a placare infiammazioni e fastidi alla gola.

Quali?

Il miele di eucalipto o di acacia, per esempio, ma non solo!

Anche il miele di timo è un ottimo alleato in tal senso, anche in caso di infezioni respiratorie.

Ad ogni modo, bere latte caldo e miele – ricco di zucchero – aiuterebbe a ridurre tosse, sia secca che grassa, tonsilliti e laringiti. In più, questa bevanda benefica e dolcissima è perfetta per combattere l’insonnia, specie se dovuta ai fastidi tipici di chi ha l’influenza, perché libera le mucose e permette di godere di un sonno sereno.

Ancor di più se aggiungi una spolverata di zenzero, altro rimedio naturale in grado di alleviare i fastidi dovuti ai malanni stagionali. Miele qualità benefiche

Un alleato per l’intero organismo

Il miele è un alimento altamente energetico e facile da digerire. Sebbene sia ricco di zuccheri, infatti, si tratta di zuccheri semplici quali fruttosio, glucosio e saccarosio.

A questi si aggiunge poi una vasta gamma di vitamine, sali minerali e principi attivi fitoterapici, che variano a seconda della pianta da cui il miele viene estratto. Si tratta inoltre di una sostanza altamente rivitalizzante, perché costituita da enzimi e sostanze antibiotiche.

In particolare, i suoi effetti benefici riguardano le vie respiratorie – come già asserito – ma non solo.

Per esempio, è un toccasana per i muscoli perché ne incrementa potenza e resistenza. Tonifica poi i muscoli del cuore, protegge il fegato e lo disintossica, mentre protegge, stimola e regola l’apparato digerente.

Svolge in oltre un’azione duretica, antianemica per il sangue, fissa il calcio e il magnesio all’interno delle ossa.

Per questo andrebbe consumato regolarmente, in sostituzione dello zucchero raffinato. Fatta eccezione per chi soffre di particolari tipologie di diabete.

E tu, consumi spesso il miele?

Raccontaci il modo in cui lo utilizzi in cucina e continua a seguire i consigli di benessere firmati SegretoDonna! Miele qualità benefiche

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Martina Ricci infermiera

La giovane infermiera di Napoli contro i negazionisti: “Vi farei vedere gli occhi dei malati che implorano aiuto”

Coronavirus Alberto Zangrillo

Coronavirus, parla Zangrillo: “Manteniamo la calma, non c’è alcuna emergenza sanitaria”