in ,

Il Codacons invita i cittadini a far pervenire all’associazione scontrini e ricevute d’acquisto di mascherine vendute al di sopra dei prezzi di mercato

mascherine vendute furto

È ormai un dato di fatto che con il dilagare dell’emergenza alcuni beni, quali mascherine e altri dispositivi di protezione individuale, si sono trasformati in veri e propri beni di lusso. mascherine vendute furto

Questi beni, al di là di ogni logica di solidarietà, oltre ad essere difficilmente reperibili, vengono venduti ad un prezzo abnorme rispetto a quello praticato in condizioni ordinarie.

mascherine vendute furto

Difatti, una mascherina chirurgica prima dell’emergenza costava 25 – 30 centesimi, mentre ad oggi si trovano sui banchi di farmacie, parafarmacie, nonché sui maggiori siti di e – commerce con un rincaro che va dal 25% al 300%. ma

scherine vendute furto mascherine vendute furto

Sono numerose le segnalazioni che in questi giorni pervengono al Codacons da parte di cittadini che, spinti da ragioni di necessità o lavorative, sono costretti ad acquistare banali mascherine di stoffa ad un prezzo esoso, nella consapevolezza della speculazione che numerosi fornitori ed esercenti stanno perpetuando a loro danno.

TanasiLa questione non va trascurata o tollerata, – spiega la Coordinatrice Regionale Sara Seminara – considerato che le mascherine in parola sono usa e getta e che, non appena si ritornerà alla normalità, una porzione più ampia della popolazione avrà la necessità di acquistare con frequenza detti dispositivi.

“no speculazioni dillo a tanasi”  –  sportello@codaconsicilia.it   whatsapp 095441010

Al fine di frenare tale malcostume, il Codacons lancia l’iniziativa “NO SPECULAZIONI DILLO A TANASI”  chiedendo a tutti i  cittadini di segnalare all’associazione ( indirizzo e-mail sportello@codaconsicilia.it – WhatsApp 095441010 ) -– attraverso l’invio dello scontrino o ricevute d’acquisto che attestino la vendita a prezzi esorbitanti di dispositivi di protezione – tutti questi fenomeni speculativi, al fine di poter combattere queste pratiche intollerabili, supportando così le forze dell’ordine nella repressione di questi illeciti. mascherine vendute furto mascherine vendute furto 

Scritto da firedream79

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

Adriana Volpe Magalli

Adriana Volpe su Giancarlo Magalli: “Niente condoglianze, pace solo mediatica”

Alluce valgo rimedi

Hai l’alluce valgo? Ecco dei metodi sicuri per imparare a gestirlo!