novembre 14, 2018

Sogniamo Marte con “Mars Horizon”

Care amiche di SegretoDonna , vi presentiamo un nuovo fumetto edito da Bao Publishing. Tratta di un argomento molto comune nei fumetti, ma che aveva decisamente bisogno di una rinfrescata: la fantascienza e la conquista dello spazio.

Se vi sentite avventurose, volete esplorare nuovi mondi e in aprticolar modo il pianeta rosso, Marte, questo fumetto fa proprio al caso vostro.

Vi presentiamo Mars Horizon
Ambientato nel 2080, è un’opera che fonde insieme più temi, rendendola nel suo insieme molto interessante e completa.

Una nuova opera di Boulet

L’autore è famosissimo e conosciutissimo nell’ambiente: si tratta proprio di Bouletcorp o Boulet.

Viene definito da alcuni lo “Zerocalcare italiano”, ha uno stile unico e tratta di temi interessanti e mai scontati.

La sua immaginazione viaggia così tanto da aver ideato una storia che riguarda addirittura una missione per il pianeta Marte per costruire una base permanente.

Non si tratta, quindi, di un fumetto sull’esplorazione dello spazio, ma di vera e propria colonizzazione del pianeta rosso. Hanno fatto un passo avanti rispetto a molte altre opere simili.

Se mai vorrete trasferirvi su Marte, leggere questo fumetto vi sarà utile per sapere che cosa vi aspetta…

Personaggi

Jeanne Clervois, un’esperta dello dello spazio, Sam, ufficiale medico, Tsi-Ku, ingegnere, e Nikash, il botanico sono i protagonisti di quest’opera. I personaggi sono degli esperti in vari settori proprio per permettere alla missione di avere una percentuale di riuscita più alta.

Sono stati ovviamente selezionati, sono motivati ed estremamente coraggiosi. Del resto, sono consapevoli della portata della loro missione, così come dei rischi.

Durante la missione, l’equipaggio affronterà molti e inaspettati problemi…


Non solo un racconto, ma anche scienza e studio

mars horizon fumetti

Lo scopo dell’opera è intrattenere trattando di divulgazione scientifica. Da una parte vuole divertire, dall’altra educare sulla scienza, l’etica (sarebbe giusto o etico provare a colonizzare Marte?) e quale potrebbe essere il futuro del pianeta Terra.

Il fumetto non assime mai un tono troppo serio o noioso: Boulet è stato bravo a combinare i vari elementi in qualcosa di unico, affascinante e intrigante.

Una volta iniziata a leggere l’opera, non riuscirete a smettere.

“Mars Horizon” è stato ideato come il primo di una collana di fumetti a tema fantascientifico e divulgativo. In altre parole, sembra che Bao Publishing voglia puntare sull’educazione, non dimenticando di intrattenere i propri lettori.

Conclusioni

Se volete rimanere aggiornate su editoria e fumetti, continuate a seguirci su SegretoDonna.

mars horizon fumetti

mars horizon fumetti mars horizon fumetti

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi