in ,

Maglioni infeltriti: 7 rimedi fai da te

Care amiche di SegretoDonna a quante è capitato di fare la lavatrice e inavvertitamente infeltrire un maglione?

Bene da oggi niente panico. Esistono dei rimedi naturali che potranno aiutarci a recuperare i nostri maglioni e porre rimedio al disastro compiuto.

 

Come sapete è sempre meglio lavare i capi di lana a mano in acqua fredda, la temperatura non deve mai superare i 30 gradi. Questo perché le fibre sono molto sensibili agli sbalzi termici e tendono a indurirsi diventando dure e compatte, portando di solito a un restringimento del capo che diventa impossibile indossare.

 

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

 

La temperatura infatti deve rimanere costante in tutte le fasi del lavaggio ma se per un motivo o un altro il vostro capo si è infeltrito ecco dei rimedi fai da te che certo non lo faranno tornare nuovo, ma ridaranno morbidezza ed elasticità riducendo i danni.

Innanzitutto vi ricordiamo le 4 regole d’oro per lavare i capi in lana:

  • Lavarli sempre a mano
  • Evitare temperature superiori ai 30 gradi
  • Utilizzare un detersivo e un ammorbidente specifico per i capi in lana
  • Evitare sbalzi di temperatura durante il lavaggio

Maglioni infeltriti  e rimedi fai da te

 

 

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”43″]

Maglioni infeltriti rimedi fai da te

Maglioni infeltriti  e rimedi fai da teBicarbonato di sodio

Versate in una bacinella dell’acqua tiepida e aggiungete 2 cucchiai di bicarbonato di sodio. Lasciate agire per circa 2 ore e risciacquate con un ammorbidente delicato.

Latte e acqua fredda

Sapevate che il latte è un ammorbidente naturale? Riempite una bacinella con dell’acqua fredda e del latte (devono essere versati in parti uguali) e immergete per circa un’ora il vostro maglione. Risciacquate sempre con un ammorbidente delicato.

Ammorbidente e acqua calda

Se nemmeno questo ha riportato benefici allora versate in una bacinella dell’acqua calda, a circa 80 gradi, e un tappo pieno di ammorbidente. Lasciate agire tutta la notte e risciacquate cercando di stendere le fibre del capo sempre in delicatamente.

Ammoniaca

Preparate una soluzione composta per metà da acqua e metà ammoniaca. Immergete il maglione e lasciate agire per circa per 2 ore. Poi immergetelo in un’altra bacinella piena di latte per circa mezz’ora e risciacquate a mano con un detersivo per capi in lana.

 

 


Balsamo per capelli

Prendete una bacinella e mescolate:

  • 1 litro di acqua tiepida
  • 1 tazza di balsamo per capelli
  • il succo di 2 limoni
  • 50 ml di aceto di mele

Immergete il maglione nel composto per circa 1 ora. Poi preparate un altra bacinella dove metterete acqua tiepida, il succo di 1 limone e 4 cucchiai di balsamo per capelli. lasciate agire per 30 minuti risciacquate e stendetelo.

Maglioni infeltriti  e rimedi fai da teAlcol

Prendete una bacinella e riempitela con acqua tiepida infine  aggiungete questi ingredienti:

  • Acqua tiepida
  • 1 cucchiaio di trementina
  • ½ cucchiaio di alcol
  • 1 cucchiaio di sapone liquido per lana
  • 3 cucchiai di ammoniaca

Immergete il maglione e lasciate agire per un giorno intero.  L’indomani risciacquate in acqua fredda, poi tamponatelo con un’asciugamano stendetelo in orizzontale e lasciatelo asciugare lontano dai raggi diretti del sole e da qualsiasi fonte di calore.

Acido tartarico

Prendete una bacinella aggiungete 2 litri di acqua fredda e 20 grammi di bicarbonato di sodio. Lasciate agire tutta la notte, l’indomani risciacquate con sapone neutro specifico per capi in lana. Versate in una bacinella 2 litri d’acqua e 2 cucchiai di acido tartarico (un acido naturale presente in molti elementi vegetali) per un altro giorno. Infine risciacquate e asciugate.

[ad id=”43″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

Se nessuno di questi rimedi è riuscito a far tornare il vostro maglione come prima, niente paura! C’è sempre l’arte del riciclo, con tante idee originali e utili. Ma per questo vi do appuntamento al prossimo articolo. 😉  Maglioni infeltriti  rimedi fai da te

#EVERYCHILDISMYCHILD il messaggio contro la guerra in Siria

L'ultima asta irlandese

“L’ultima asta irlandese”: il nuovo libro di Martina Leone al Mondadori Bookstore