in , ,

Julia Roberts sfida il bullismo: “Wonder” rende le persone migliori

Julia Roberts Wonder

È stato amore a prima lettura tra Julia Roberts e Wonder, il libro-fenomeno che dalla sua uscita nel 2012 ha incantato i lettori di tutto il mondo. Julia Roberts Wonder

Il film con Julia Roberts

“Ho finito il libro, mi sono asciugata le lacrime e ho chiamato il mio agente”. Queste le parole dell’attrice, il cui risultato è un film che fa nascere il desiderio di diventare persone migliori.

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

La regia di Wonder è stata affidata a Stephen Chbosky. Il volto del protagonista sarà, invece, quello di Jacob Tremblay. Che, nonostante la giovanissima età (Jacob ha 11 anni), vanta già una certa esperienza grazie a Room. Tremblay ha raccontato di aver imparato dalla Roberts “come trattare tutti con educazione e gentilezza, dagli attori, ai truccatori, ai guardarobieri”.

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”43″]

Trama

Il protagonista è August Pullman, Auggie per gli amici. Auggie è nato con la sindrome di Treacher-Collins, unita a malformazioni facciali che lo hanno portato in sala operatoria una ventina di volte.

Wonder Julia Roberts

Quando il film comincia, il piccolo ha 10 anni ed è pronto a cominciare la scuola. A vestire i panni della madre c’è proprio lei, Julia Roberts. Un guardiano, un mastino difensore del proprio figlio speciale.


Sì, perché August non ha amici. Solo nemici pronti a rendere più cruda la realtà che lo circonda.

È lei ad asciugargli le lacrime, a spronarlo, in un film che racconta le complessità di ogni giorno, le insidie del bullismo e le ostilità verso chi è diverso.

“Sono temi difficili, di cui parlo molto con i miei figli – ha dichiarato l’attrice –. Spero che il film possa intensificare il dialogo su questi argomenti e ricordare, a chi ne è vittima, di parlare e confidare i propri timori a un adulto. C’è sempre qualcuno che può mediare la situazione”.

[ad id=”43″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

Continuate a seguirci su SegretoDonnaJulia Roberts Wonder

Articolo tratto da Cinemondium.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

Chi perdonare?

Belen lascia Iannone

Belen Rodriguez lascia Iannone e torna da Stefano