in ,

Inps-Bankitalia, Codacons: lavoratori hanno perso 27,3% del reddito, effetto su consumi sarà a lungo termine

Inps Bankitalia Codacons

Tanasi: subito misure per sostenere potere d’acquisto o conseguenze gravi per economia Inps Bankitalia Codacons

francesco tanasiI dati sulla Cig-Covid diffusi oggi da Inps e Bankitalia certificano un crollo del reddito lordo mensile dei lavoratori nel settore privato che, nel periodo marzo-aprile, ha raggiunto in media quota -27,3%. Un dato estremamente preoccupante per il Codacons, che avrà ricadute sull’economia in termini di spesa e consumi. Inps Bankitalia Codacons

Il Prof. Francesco Tanasi Docente all’Università San Raffaele Roma e Segretario Nazionale Codacons spiega che “Il crollo del reddito medio dei lavoratori causato dall’emergenza Covid avrà effetti a lungo termine sui consumi, portando ad una contrazione della spesa delle famiglie che proseguirà nei prossimi mesi.  Una situazione delicatissima che mette in luce come le misure adottate finora dal Governo non siano sufficienti a sostenere l’economia. E’ indispensabile recuperare e in fretta questo gap, adottando provvedimenti specifici per sostenere il potere d’acquisto dei cittadini e riportarlo ai livelli pre-Covid, considerando che anche nella fase post-emergenza i consumi continuano a subire fortissime contrazioni come conseguenza della riduzione dei redditi”. Inps Bankitalia Codacons

Fonte Codacons

Cosa ne pensi? Seguiteci su SegretoDonna.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

Falò Antonella Elia

Schiaffi a Temptation Island, Antonella Elia una furia contro Pietro

Rimedi puntura medusa

Terrore meduse in acqua, cosa fare se si viene punti