in ,

OMGOMG

Ciao Darwin, concorrente paralizzato. Parlano Bonolis e Mediaset

Quanto attendete, ogni venerdì, le nuove puntate di Ciao Darwin? Il programma di prima serata condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti diverte il pubblico italiano ormai da ben otto edizioni.

infortunio ciao darwin

Sarà per il confronto che avviene tra le categorie in gara e per i personaggi bizzarri che le costituiscono. Per la discesa dalla scalinata di Madre Natura – una tradizione ormai – per il corpo di ballo o per le prove che i concorrenti devono affrontare.

Insomma, un mix di ingredienti che rendono questa trasmissione una delle più seguite di sempre.

Venerdì 26 aprile, però, Ciao Darwin non è andato in onda. infortunio ciao darwin

E la motivazione è stata immediatamente resa nota, pur senza troppi dettagli.

Infortunio Ciao Darwin: ecco cosa è successo

infortunio ciao darwinUn concorrente, durante il Genodrome, è caduto sui rulli riportando gravi lesioni.

Al punto che nonostante il tempestivo intervento dell’ambulanza e il trasporto in terapia intensiva al Policlinico Umberto I di Roma, a oggi è ancora a rischio paralisi.

A oggi sappiamo solo che l’infortunato si chiama Gabriele e ha 54 anni.

Il cugino, Stefano Ambrosetti, ha dichiarato di provare “un grande rimorso. Sono stato io a proporre a Gabriele di fare il provino per il programma, l’ho messo in contatto con la produzione: gli ho detto vai che ci divertiamo“.

Ha aggiunto poi: “Quando l’ho visto, dal collo in giù non sentiva più nulla, ora avverte solo leggeri segnali alle dita delle mani e dei piedi: i medici non si sono sbilanciati, ma non ci hanno dato molte speranze.

Gambe e braccia sono immobili come macigni, il midollo ha sofferto una lesione. Quello che mi fa male è il silenzio assordante da parte della produzione. Nemmeno una parola per dire Siamo vicini a Gabriele, ci dispiace.

Mi aspettavo più vicinanza da parte della produzione. Prendono dilettanti allo sbaraglio e li mettono su giochi in cui, essendoci Mediaset dietro, ti auguri la pericolosità sia zero.

Un incidente può avvenire, c’è un’assicurazione, quello che mi dispiace è il silenzio, nemmeno due righe di vicinanza.

Hanno deciso di sospendere la messa in onda del 26 aprile, dicendo che è per via delle feste, ma è difficile da credere.

In più sembra che ci siano stati altri incidenti durante quel gioco. Perché non l’hanno cancellato?” infortunio ciao darwin

A questo si aggiunge l’amarezza per i commenti circolati in rete.

“Ho letto frasi vergognose, del tipo ma a cinquant’anni sui rulli non ci puoi andare, mentre mio cugino giaceva in terapia intensiva. Doveva essere un gioco, ma nessuno ha detto basta“.

Le parole della produzione

Mediaset e Paolo Bonolis si sono espressi, dopo giorni di silenzio, attraverso un comunicato stampa. infortunio ciao darwin

Canale 5, Paolo Bonolis e Sdl2005, società di produzione del programma Ciao Darwin, informano di aver preso contatti formali nei giorni scorsi con la famigliadel concorrente infortunato nel corso delle riprese della trasmissione.

Oltre a manifestare vicinanza umana e rammarico per l’accaduto, Canale 5, Paolo Bonolis e Sdl2005 hanno chiesto informazioni esatte sulle condizioni del congiunto, al di là dei sommari resoconti di stampa, e si sono messe a disposizione per tutto quanto si rendesse necessario.

È stato inoltre comunicato alla famiglia di aver già attivato la polizza assicurativa a copertura dell’infortunio.

Cosa pensate di quanto accaduto? Scrivete i vostri commenti e continuate a seguirci su SegretoDonnainfortunio ciao darwin

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Paola Frizziero matrimonio

Uomini e Donne: fiori d’arancio per un’amata ex tronista

Taylor Mega passato droga

Taylor Mega torna a parlare del suo passato con la droga. Il Signore l’ha salvata