in ,

Il magico potere dell’hennè: capelli fortissimi, impossibili da spezzare

Hennè capelli benefici

Conoscete il magico potere dell’hennè? Se è no, niente panico: ecco tutti i modi per prepararlo ed applicarlo. Hennè capelli benefici

Le ricchissime proprietà in esso contenuto e gli innumerevoli vantaggi nell’utilizzarlo sono la migliore alternativa naturale alle comuni e aggressive tinture per capelli.

Che cosa è

L’hennè è una polvere antichissima nata in India, in cui viene molto sfruttata per importanti rituali, come cerimonie sacre, matrimoni, o per tatuaggio su mani e piedi.

Facilmente trovabile in erboristeria e non solo, viene ricavato dalla Lawsonia inermis: una pianta dall’arbusto molto spinoso e dalle note proprietà coloranti (tranne se neutro). Da tale pianta viene ottenuta una polvere verdastra simile all’argilla.Hennè capelli benefici

 I benefici Hennè capelli benefici

L’hennè ha moltissimi benefici per i capelli: innanzitutto è naturale al 100%; non danneggia il cuoio capelluto, anzi lo rende più forte e lo protegge da agenti esterni come vento, sole, pioggia.

Elimina l’effetto opaco; assorbe l’eccesso di sebo (perfetto quindi per coloro che presentano capelli grassi); elimina la forfora poiché antimicotico e astringente dei pori. Insomma, i capelli diventano sin dalla prima applicazione molto più lucidi, luminosi, ispessiti, sani e meno crespi.

Gli svantaggi

Purtroppo, come ogni cosa, anche qui vi sono dei piccoli svantaggi, quindi bisogna fare attenzione a piccoli dettagli. Innanzitutto, la colorazione sarà quasi irreversibile; il colore tende a sbiadire di intensità ad ogni lavaggio, sebbene vengono mantenuti bene i riflessi ottenuti; non è adatto a chi ha ossigenato i capelli, poiché li rende verdi.

L’applicazione

Per preparare un perfetto miscuglio, è consigliabile mescolare la polvere verdastra con dell’acqua molto calda, ma non bollente. Se volete, potete aggiungere degli ingredienti naturali come il miele, il quale essendo idratante, eviterà di seccare la testa.

Applicatelo o con un pennello, o direttamente con le mani, ma è necessario l’utilizzo dei guanti, se non volete ritrovarvi con le mani completamente rosse per giorni. Siate il più ordinate e precise possibili, aderitelo bene in testa evitando le zone prive di capelli. Tenetelo in posa per quanto più desiderate, a seconda del risultato che volete ottenere.

Di norma bastano dai 30 minuti alle 2 ore, sebbene molte lo tengono in testa addirittura per tutta la notte. In quest’ultimo caso il risultato rosso fuoco sui capelli, sarà inevitabile (tranne sempre se scegliete un hennè neutro, quindi privo di proprietà coloranti). Hennè capelli benefici

Promoter  Hennè capelli benefici

Una delle influencer più famose in Italia e fortemente sostenitrice dell’hennè è Camilla Boniardi, in arte Camihawke. Interessante è il suo riassunto su tale utilizzo in questo video.

Hennè capelli benefici

Provatelo su di voi stesse, sarà impossibile pentirsene. Vi lasciamo sotto alcuni dei migliori prodotti hennè per i capelli.

 

Continuate a seguirci su SegretoDonna.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Ricetta paccheri ripieni

Ricetta paccheri ripieni: uno dei primi piatti più succulento di sempre

Crisi trentenni

La crisi dei 30 anni esiste e fa male davvero: ecco come affrontarla nei migliori dei modi