in

Aggressione Fabrizio Corona, la verità sull’accaduto

grave aggressione fabrizio

Mentre stava registrando un servizio per “Non è l’arena”, Fabrizio Corona è stato aggredito da alcuni pusher. Insieme a lui c’era un operatore che ha fatto più chiarezza sull’accaduto, essendeo riuscito a scappare in tempo.

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

Corona tradito

Le dichiarazioni dell’operatore grave aggressione fabrizio

Fabrizio si trovava a Milano, con precisione nel boschetto di Rogoredo, per girare un servizio da inviare alla redazione di “Non è l’Arena”,programma di Massimo Giletti. Stava documentando il marcio che si trova in quel bosco, pieno di tossici e di gente che va aiutata. Uno scenario davvero raccapricciante, stando a quanto riporta l’operatore che si trovava con Corona.

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”43″]

Un gruppo di persone, ha accerchiato Fabrizio, strappandogli dalle mani telefoni e documenti. Buttato a terra, hanno iniziato a picchiarlo, mentre l’operatore è riuscito a scappare tra i cespugli inseguito da alcune persone. Arrivato in strada è riuscito a chiamare i soccorsi.


Siamo stati soccorsi da diverse pattuglie di carabinieri. Io l’ho scampata, ho riportato solo qualche graffio causato dalla corsa. Fabrizio invece, ha avuto la peggio. Ci siamo addrentati nel bosco di Rogoredo, in cima ad una collina abbiamo incontarto subito persone con fare minaccioso. Ma il peggio è arrivato quando hanno riconosciuto Corona. Due pusher si sono avventati su di lui, scaraventandolo a terra”.

aggressione fabrizio corona

Questo è ciò che racconta l’operatore su un post di Instagram. Continua dicendo: “Per la prima volta ho visto veramente Fabrizio in difficoltà. Sono molto provato da quanto accaduto. Ho avuto veramente troppa paura, faccio il mio lavoro per divertirmi, non per rischiare la vita”.

[ad id=”43″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

Ad intervenire è anche Massimo Giletti, ideatore e conduttore del programma “Non è l’Arena”. “Il nostro intento era quello di raggiungere un posto dove nemmeno lo Stato arriva, del quale nessuno si preoccupa. Volevamo raccontare i problemi di droga legati a quel posto e lanciare un segnale per far aiutare quelle persone lasciate allo sbando. Dato che Corona sta seguendo un percorso per disintossicarsi, abbiamo pensato fosse la persona ideale per girare questo servizio, sapendo lui stesso di cosa sarebbe andato a parlare. Tutto ciò che è accaduto è inspiegabile”.

Fabrizio Corona adesso sta meglio, anche se molto provato e spaventato.

Continuate a seguire SegretoDonna.

grave aggressione fabrizio

grave aggressione fabrizio

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Assunta Mariani

Scritto da Assunta Mariani

naufraghi isola 2019

Isola dei Famosi 2019: il cast completo

Ferragni Alitalia

Chiara Ferragni: guai in vista per la web influencer