in ,

Giuseppina Chiara Reale candidata alle elezioni comunali di San Giovanni La Punta: “Un’esperienza costruttiva che mi ha permesso di maturare”

Giuseppina Chiara Reale avvocato

Giuseppina Chiara Reale è una giovane avvocatessa grintosa, determinata e con tanta voglia di fare. Impegnata nell’ambito del penale, quest’anno – in vista delle elezioni comunali del 4-5 ottobre di San Giovanni La Punta – ha deciso di candidarsi al fianco del sindaco Nino Bellia nella lista ONDA.

Noi di SegretoDonna abbiamo fatto due chiacchiere con lei per conoscerla meglio, capire le scelte che l’hanno portata a candidarsi e vedere quali sono i progetti che verranno portati avanti in caso di vittoria.Giuseppina Chiara Reale avvocato

Giuseppina Chiara Reale avvocatoCiao Chiara, parlaci un po’ di te. Cosa fai nella vita?

Mi chiamo Giuseppina Reale, ma tutti mi conoscono come Chiara e nella vita svolgo la professione di avvocato. Mi occupo prevalentemente di penale e lavoro presso lo studio legale Brancato. Sono una donna single, che sta investendo moltissimo sulla propria crescita personale e professionale. Una donna che ama combattere per le cose in cui crede e tra le mie passioni più care c’è quella della tutela e assistenza agli animali.

Hai deciso di candidarti per le elezioni comunali di San Giovanni La Punta, cosa ti ha spinto a prendere questa decisione?

La scelta di candidarmi è stata presa in un momento della mia vita nel quale ho sentito fortemente la spinta ad affrontare questa sfida, perchè consapevole dell’impegno e della grinta che ci vuole per farlo. Questa scelta è stata dettata dall’impulso datomi dal mio leader di riferimento, l’avv. Brancato, che da sempre ha avuto a cuore il bene di San Giovanni La Punta. Ma soprattutto, essendo residente a San Giovanni La Punta, ho deciso di scommettere sul mio territori rendendomi conto che le problematiche da risolvere sono tante, nonostante l’impegno dato dall’attuale amministrazione.

Quest è per te la tua prima candidatura, come descriveresti questa esperienza?

Si, è la mia prima candidatura ed è stata e lo sarà fino alla fine un’esperienza molto interessante e costruttiva. Mi ha consentito di conoscere meglio San Giovanni La Punta, di conoscere tantissima gente, di ascoltare tanti suggerimenti relativi alle esigenze della comunità e di maturare tanto perchè rappresenta una sfida ardua che, quindi, richiede molta forza e concentrazione. Comunque andrà sono felice di aver fatto questa esperienza.

Cosa ti ha spinto a sostenere il sindaco Nino Bellia e la lista ONDA?

Ho deciso di sostenere il sindaco Bellia perché secondo me è una persona per bene e ha amministrato in maniera corretta. Scegliere la lista ONDA mi è venuto naturale perché si tratta della stessa lista che è stata creata anni fa dal mio leader di riferimento l’avv. Brancato. Dunque incarna i suoi principi di onestà, correttezza e coraggio, principi che ha sempre rispettato mettendoci la faccia.

Che tipo di proposte e progetti porterete nel vostro paese in caso di vittoria?

Credo che uno dei primi problemi a San Giovanni La Punta sia quello della viabilità ed in particolare gli intasamenti che si verificano nelle ore di punta. Bisognerà poi passare ai problemi attinenti alla pulizia delle strade e alla costante manutenzione dei tombini, al fine di evitare gli allagamenti invernali. Spero poi che si creino ulteriori spazi fruibili dagli animali. Ci sarà, comunque, tanto da fare. Giuseppina Chiara Reale avvocato

In che modo pensate di rilanciare il comune di San Giovanni La Punta, vista anche l’emergenza Coronavirus?Giuseppina Chiara Reale avvocato

Le problematiche attinenti al Coronavirus, indubbiamente, ci hanno cambiato la vita e bisognerà convivere con tale situazione. La prima cosa che farei, da amministratore, sarebbe installare nelle zone più affollate dei dispenser in modo che chi passeggia ne potrà usufruire liberamente. Per il resto bisognerà vedere l’intensità del contagio.

Continuate a seguirci su SegretoDonna.

Commenti

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Sophi Campailla

Scritto da Sophi Campailla

Adriana D'Adamo televisione

Adriana D’Adamo dalla passione per l’astrologia e la poesia a quella per la televisione: “Dove c’è telecamera c’è felicità”

Codacons contro gli assurdi balzelli telefonici vince la battaglia a favore della trasparenza