in ,

Fox Eyes Effect è il nuovo trend mondiale sfoggiato su tutti i social e proposto dalle maggiori guru del make up

Amiche di SegretoDonna, oltre alla passione per la moda, mi piace tantissimo sperimentare con il make up ed essere sempre alla ricerca delle nuove tendenze. Scorrere i post sui social media negli ultimi mesi, mi ha fatto scoprire un nuovo trend di bellezza: gli occhi di volpe. fox eyes makeup

Su Instagram, TikTok e YouTube, persone provenienti da tutto il mondo hanno pubblicato video e foto di come riescono a modellare lo sguardo.

Su Tiktok l’hashtag #foxeye ha già accumulato 72,8 milioni di visualizzazioni, mentre su Instagram l’hashtag #foxeyes conta più di 70.000 post. fox eyes makeup

Cos’è il fox eye fox eyes makeup

Niente può valorizzare un viso quanto il Fox Eye Effect, ovvero una nuova forma delle sopracciglia. Assolutamente da provare se si desidera uno sguardo ammaliante e irresistibile come quello delle top model più cool del momento.

Il Fox Eye Effect si riferisce a una forma della sopracciglia dritta e leggermente verso l’alto come quella sfoggiata da Kendall Jenner e Bella Hadid. Per ricrearla bisognerà accorciare le arcate in corrispondenza dell’angolo esterno dell’occhio e poi alzarne la silhouette verso l’alto con la matite. Per concludere ed enfatizzare l’effetto si consiglia di utilizzare come trucco uno smokey eyes / eyeliner con la classica virgola che sale verso la tempia.

Tutto parte dalle sopracciglia

Da tempo diventate le vere protagoniste del make up, un paio di sopracciglia dalla forma giusta possono radicalmente cambiare il viso, incorniciando gli occhi e regalando un leggero effetto lifting. E se lo scopo è avere uno sguardo magnetico, le sopracciglia effetto fox eye sono in grado di far apparire gli occhi più grandi e brillanti.

I tutorial sul trucco occhi di volpe mostrano come utilizzare una combinazione di ombretto, eyeliner e ciglia finte, per ottenere un’estetica alata. I suggerimenti includono la rasatura della coda delle sopracciglia e il ridisegno in modo che appaiano più dritte e angolate verso l’alto.

Altri hanno anche suggerito di tirare indietro i capelli in una coda di cavallo alta o di usare del nastro adesivo per sollevare ulteriormente gli occhi.

Foxy eyes e la chirurgia fox eyes makeup

Se il make up non fa al caso vostro o si è stanche di portare sempre la stessa pettinatura, un consulto con un chirurgo oculoplastico potrebbe aiutare. Si tratta di una figura specializzata nella regione dello sguardo e nella ricerca della perfetta armonia del viso.

Una prima soluzione da prendere in considerazione è quella dei fili estetici. Ossia dei fili realizzati in materiale biocompatibile, il cui obiettivo è quello di un effetto lifting immediato.

Nello specifico, i fili di trazione e ancoraggio permettono di tirare la pelle verso l’alto, riposizionando la cute e dando quell’effetto allungato nella zona temporale necessario per ottenere un effetto occhio da volpe.

Inoltre, per ottenere l’effetto desiderato, si può optare anche per  il lifting del sopracciglio. Quest’ultimo permette di andare a sollevare la parte esterna delle sopracciglia distendendo quella che è la zona tra tempie e parte laterale degli occhi.

Solitamente questo intervento veniva consigliato per ringiovanire lo sguardo ma, nell’ultimo periodo, sono aumentate il numero di richieste anche da parte delle più giovani per ottenere un effetto occhio da volpe allungato verso l’alto.

Bisogna ricordare che ciò che è considerato attraente in questi giorni è significativamente influenzato dai social media. Lì infatti, le tendenze della bellezza possono diventare rapidamente virali e probabilmente altrettanto rapidamente distruttive per la fiducia e l’autostima di una persona.

Quindi è importante tenere in considerazione la propria persona, senza voler per forza essere uguale a qualcun altro e soprattutto ricordare che i trend cambiano. Adesso il fox eye effect tanto amato e desiderato tra qualche mese potrà essere solo una moda passata.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Scritto da Julietta Lozano

Banche Istituto Credito condannato

Banche: Istituto di Credito condannato a risarcire risparmiatore che aveva acquistato Bond Grecia

Daniela Martini no vax

L’incoerenza della no-vax Daniela Martani: sottoposta a vaccini pur di partire per l’Isola dei Famosi