agosto 16, 2018

Quando finisce un amore: come farsi lasciare in 10 mosse

Si è spenta la passione? L’amore ha traslocato verso nuovi lidi? Vi siete semplicemente stancate del vostro lui o della vostra lei? Vorreste tornare single e felici ma non avete il coraggio di chiudere la vostra storia? Capita! Già quasi tutte le storie d’amore finiscono. Ma a volte arrivati al capolinea non abbiamo il coraggio di scendere. Restiamo attaccati a quella persona per i motivi più strani. Gli voglio bene, non voglio farlo soffrire! O ancora Aspetto che sia lui a stancarsi! È troppo difficile per me! E via dicendo. Noi di SegretoDonna vi sveleremo alcuni trucchi per farsi lasciare in 10 mosse. Farsi lasciare mosse Farsi lasciare mosse Farsi lasciare mosse

Mie care, armatevi di pazienza e tanta tanta fantasia, ecco il decalogo per farsi lasciare in 10 mosse.

Appiccicatevi come un tubetto di colla– Se prime eravate le promotrici del motto “Ognuno deve avere i suoi spazi” adesso stategli attaccate, non lasciatelo mai solo. Boicottate le vostre serate intime organizzando delle uscite a sorpresa con le vostre amiche o con la vostra famiglia.

Lamentatevi, lamentatevi e ancora lamentatevi– Questa tecnica è facile da attuare basta sciorinare lamentele a raffica su ogni cosa. Anche sui complimenti che vi fa. Ovviamente nello stesso momento iniziate a storcere il naso per i suoi amici o la sua famiglia. Di norma sono i punti che fanno più male.Farsi lasciare mosse Farsi lasciare mosse Farsi lasciare mosse

Farsi lasciare mosseL’orgoglio è il tallone di Achille di ognuno di noi. E via con paragoni, anche inutili, sono quelli più difficili da mandare giù. Iniziate a paragonarlo al vostro ex o all’amico che più non sopporta e il gioco è fatto.

Sciopero del sesso. Il più difficile se almeno questo aspetto della vostra relazione procede a gonfie vele. Ma si sa a volte bisogna stringere i denti per ottenere qualcosa. E così addio lingerie sexy iniziate a usare mutandoni, pigiamoni di lana dentro i calzettoni, capelli arruffati, abbandonate la cura di voi stesse o almeno quando siete voi due nell’intimità. Farsi lasciare mosse Farsi lasciare mosse Farsi lasciare mosse

Noia e gelosia. Connubio perfetto. Se ad un tratto diventate noiose, lamentose e super gelose ecco che anche l’uomo più innamorato inizierà a porsi delle domande. Siete a corto di argomenti noiosi? Beh esiste lo shopping, i pettegolezzi tra amiche, le trame di telefilm, film ma il must sono i pettegolezzi del vostro condominio. Fategli domande a raffica su dove è stato, con chi, perché non vi ha chiamato. Farsi lasciare mosse Farsi lasciare mosse Farsi lasciare mosse

 

 

 

Insomma la vostra fantasia si deve spegnere con lui non per voi.

Farsi lasciare mosseMa se proprio trovate difficoltà iniziate a diventare delle maniache compulsive di ordine e pulizie.

Infine la più tradizionale tecnica: prediligete le amiche e accusatelo di tradimento. Insomma prima o poi questo prosciutto davanti gli occhi dovrà pur cadere.

Se nonostante tutti questi sforzi il suo amore dovesse continuare a fargli scegliere voi e sempre voi noi di SegretoDonna vogliamo esagerare e darvi altri piccoli accorgimenti.

Smettete di cucinare, o almeno, iniziate a cucinare davvero male! Perché detto tra noi l’amore passa ma la fame no! Iniziate ad esagerare con tutti quegli alimenti che a lui proprio non piacciono. Mangiate aglio e cipolla in quantità illimitate, certo non sarà un vampiro ma avete mai provato a baciare una cipolla? Non si lamenta? Iniziate con la dieta ferrea. Insalate a go go. O se è un salutista via di prodotti in scatola e preconfezionati!

Farsi lasciare mosse

Vi ama al punto da cambiare drasticamente i suoi gusti? Ok, dite addio al sapone. Cercate di lavarvi il meno possibile, magari accusa gli odori forti o giocate la carta del ciao ceretta. Potrebbe essere un’arma a doppio taglio, magari scopre di essere un amante degli anni ’80.

Ultimo consiglio? Perdete ogni femminilità appena entrate a casa. Rutto libero, dita nel naso, insomma tutto il trash che c’è in voi.

 

 

 

 

Non siete riuscite a farvi mollare? O avete trovato un santo e allora vi consigliamo di tenervelo ben stretto o sta attuando la vostra stessa tecnica. Portarvi all’esasperazione e accettare qualsiasi cosa voi facciate!

A questo punto le cose sono due: o ve lo tenete comunque o vi armate di coraggio e decidete di lasciarlo voi. Perché diciamoci la verità: vivere tutta la vita con la persona sbagliata è come essere condannati all’ergastolo pur essendo innocenti! Farsi lasciare mosse Farsi lasciare mosse Farsi lasciare mosse

Skay

Articoli simili

2 Comments

  1. Carlotta

    Ci provo da tempo ma ancora non sono riuscita… anzi si riappiccica di più… e quello che non si lava è lui !! E’ tornato allo stato brado.. cosa posso fare…???

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi