in ,

Dolce autunnale di cachi e ricotta senza cottura

Ospiti a cena all’improvviso e non sai che dessert presentare? dolce senza cottura cachi

Ecco un asso nella manica, un dolce “salvacenaveloce , delizioso e raffinato ma allo stesso tempo alla portata di tutti i palati:dolce senza cottura cachi

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

 

MOUSSE DI CACHI E RICOTTA CON BASE DI BISCOTTO CROCCANTE E SCAGLIE DI CIOCCOLATO FONDENTE.

dolce senza cottura cachi

E’ una ricetta davvero semplice e sbrigativa perché è SENZA COTTURA.

Se consideriamo anche la stagione autunnale che vede come protagonista questo dolcissimo frutto non possiamo proprio lamentarci.

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”43″]

Inoltre l’eleganza di servire sulla propria tavola un dessert al bicchiere così colorato e singolare non ci sottrarrà a ricevere complimenti dai nostri ospiti.

E’ il connubio perfetto di dolcezza e croccantezza, che è data soprattutto dalla scelta del biscotto, che può riversarsi sia su un semplice biscotto secco classico ma anche su un saporito amaretto che con il suo profumo di mandorla ravviva il sapore di tutti gli altri ingredienti.

 

Il tocco finale è dato dal cioccolato fondente a scaglie, che da quel tocco amaro iniziale che viene poi “ripulito” dalla morbidezza della mousse di cachi e dalla dolcezza della ricotta.

 

Insomma è una ricetta molto originale e che presenta delle varianti rispetto alla versione originale.

dolce senza cottura cachi

Ecco la ricetta

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 8 cachi (ben maturi)
  • 500 gr di ricotta
  • 2 cucchiai di latte condensato
  • 1 bacca di vaniglia
  • 20 gr di biscotti secchi / amaretti
  • 25 gr di cioccolato fondente

PROCEDIMENTO 

  1. Pulire i cachi privandoli della pelle ed estrarne quindi la polpa e frullarli senza aggiunta di zucchero, fino ad ottenere una crema liscia e senza grumi
  2. Mescolare la ricotta con il latte condensato e fare emulsionare fino a quando non diventa cremosa
  3. Sbriciolare i biscotti grossolanamente
  4. Tagliare il cioccolato a scaglie sottili
  5. Servire infine in un bel bicchiere da dessert: come base i biscotti o amaretti sbriciolati, sopra la crema di ricotta , poi la mousse di cachi e infine per rifinire il tutto le scaglie di cioccolato che fungono anche da guarnizione
  6. Lasciare in frigo a raffreddare per almeno 1 ora 

 

Come vedete è molto semplice e dalla grande resa, adattabile a qualsiasi occasione, soprattutto per stupire gli amici. Un’ultima chicca? Bagnate i biscotti con un po’ di rum, darà un tocco in più al vostro dessert.

[ad id=”43″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

Per scoprire altre gustose ricette seguiteci su Segreto Donna!

5 errori di bellezza che facciamo ogni mattina

donne più intelligenti uomini

Le donne sono biologicamente superiori, lo dice la scienza