in , ,

I 5 sogni più ricorrenti che ci fanno impazzire!

difficoltà mondo onirico

I sogni accomunano tutti gli essere umani, tanto da avere antichissime testimonianze storiche fin dagli albori delle prime civiltà. Una delle più suggestive e arcaiche “attestazionioniriche proviene da un remoto poema epico di ambientazione sumera: “L’epopea di Gilgames” scritto nel III millennio a.C. Il protagonista raccontava come avesse sognato il cielo crollargli addosso. difficoltà mondo onirico

difficoltà mondo onirico

Quante volte sogniamo eventi e/o persone collegate fra loro senza un’apparente motivazione? Quante volte ci sforziamo per ricordare, tentare di unire i pezzi raccontando o addirittura leggendo probabili significati tra libri e siti web? difficoltà mondo onirico

Le teorie più famose

Grazie ad un famoso psicologo Ian Wallace riusciremo a comprendere meglio la natura di molti sogni. Nel suo “The top 100 dreams“, Wallace cercherà di aumentare principalmente la consapevolezza del pubblico riguardo la moltitudine di sogni e fornire “utili” chiavi di lettura per la loro comprensione. difficoltà mondo onirico

difficoltà mondo onirico

Una delle prime interpretazioni per avvicinarsi coscientemente al complesso mondo onirico è stata fornita dalla cosiddetta “teoria dell’attivazione di sintesi“, elaborata nel 1976 da Allan Hobson e Robert McCarley, secondo i quali durante il sonno, il cervello aumenta esponenzialmente la sua attività cerebrale. Una volta caduti in un sonno profondo, si attivano aree del sistema limbico, che coinvolgono il controllo di emozioni, sensazioni e ricordi.

Il cervello avendo per così dire una “maggiore libertà” durante le ore di riposo, tenta di dare un significato a tutti questi elementi, sparsi lungo le sue “pareti” al quale “sente” di dover dare un ordine. Quindi in sintesi secondo una teoria che ci accompagna dalla fine degli anni ’70 del secolo scorso, i sogni sarebbero il risultato di una lenta interpretazione delle nostre emozioni più interne e dei nostri ricordi anche non lontanissimi nel tempo. difficoltà mondo onirico

Un’altra teoria molto interessante è stata fornita da uno psicologo finlandese Antti Revonsuo, il quale ha formulato quella della “simulazione delle minacce”. Secondo questa particolare teoria il cervello sempre raccogliendo ogni emozione, ricordo e sensazione che abbiamo, tenta di prepararci ai più disparati e negativi eventi futuri che potrebbero “colpirci”. In sintesi il nostro cervello vorrebbe avvertirci su cosa affronteremo e sul come.

difficoltà mondo onirico

Cari amici di SegretoDonna, ecco 5 sogni tra i più ricorrenti:

1 Essere inseguiti

difficoltà mondo onirico

Forse essere inseguiti è tra i più ricorrenti sogni che potremmo fare. Sognare di fuggire da quella che in quel momento è percepita come una minaccia per Wallace è sinonimo di avere un problema ma non sapere come affrontarlo.

Secondo lo psicologo inglese “basterebbe” identificare il problema cui si sta fuggendo, permettendo al soggetto che sta sognando di “capire” alcuni dei propri talenti inespressi e magari prendere strade che facciano scoprire altre ambizioni.

2 Perdere i denti

difficoltà mondo onirico

Quante volte ci è capitato di sognare la perdita dei denti? Sempre secondo Wallace, si tratta di un problema di autostima e mancanza di fiducia nei propri mezzi per affrontare alcune problematiche della vita. difficoltà mondo onirico

Sconfiggere questa paura? Concepire l’inadeguatezza come una sfida.

3 Cadere in un burrone senza fine

difficoltà mondo onirico

Capita molto spesso nella nostra vita di prendere a cuore una determinata esperienza. Se magari dovessimo “tenerci” troppo fino a pensare più ad eventuali aspetti negative e a probabili conseguenze, allora potremmo sognare di cadere. difficoltà mondo onirico

Anche in questo caso ci viene fornito un consiglio, apparentemente banale ma non così scontato, ovvero di affrontare tutto con maggior disinvoltura in maniera più serena e piuttosto che preoccuparsi di fallire, bisogna fidarsi maggiormente delle proprie capacità.

4 Volare

difficoltà mondo onirico

Se finora abbiamo parlato di aspetti negativi dei sogni, volare sicuramente rappresenta l’altro lato della medaglia. Se “viviamo” l’esperienza del volo, il nostro subconscio quindi anche il nostro cervello si suggerisce una “liberazione” da alcune difficoltà che ci affliggevano.

Dimostrazione che i problemi se saputi affrontare con maggior convinzione e volontà possono essere sconfitti. difficoltà mondo onirico

5 Uccidere qualcuno

difficoltà mondo onirico

Ritorniamo però ai lati più oscuri del mondo onirico. Sicuramente uccidere qualcuno anche se fatto in un sogno non è meno angosciante e sconvolgente che farlo nella realtà. Sognarlo corrisponde ad avere una rabbia repressa non indifferente, accumulata con pericolo e non saputa “rilasciare” nella vita reale.

E’ indice di situazioni talmente stressanti che anche nei sogni, anzi soprattutto lì, ci angosciano e tormentano. difficoltà mondo onirico

 

Cari amici di SegretoDonna, fateci sapere nei commenti cosa ne pensate e se avete fatto sogni simili!

 

 

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Alfonso Lauria

Scritto da Alfonso Lauria

Nuova fiamma Damante

Andrea Damante è di nuovo innamorato: la nuova fiamma è identica a Giulia De Lellis

Barbara D'Urso vita privata

Tutto quello che ancora non sai su Barbara D’Urso