in ,

Dieta della pasta: mangi carboidrati tutti i giorni e dimagrisci

dieta pasta ideale

Ami da morire la pasta, il pane e il riso e non riesci a eliminarli dalla tua dieta quotidiana? Dimagrire mangiando la pasta è possibile, basta seguire degli accorgimenti.
La dieta della pasta che spieghiamo in questo articolo non vuole essere un regime alimentare da seguire solo in un breve periodo di tempo e vi assicura risultati.

Pertanto, puoi seguire la dieta della pasta solo per due settimane, ricordando che comunque la pasta contiene carboidrati non consigliabile di assimilare sempre.

 

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

Il nutrizionista Pietro Migliaccio ritiene che , anche nel caso in cui si debba dimagrire, una dieta ipocalorico debba sempre contenere carboidrati, proteine e grassi.
Pertanto, afferma dicendo che ” E’ assolutamente sbagliato pensare che la pasta faccia ingrassare” , quindi una dieta a ridotto apporto calorico deve prevedere la pasta.

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”43″]

Migliaccio propone una dieta dove pane e pasta sono presenti una volta al giorno: le tagliatelle al ragù, la pasta al tonno oppure con le verdure non mancano mai.


Ecco la dieta da seguire per due settimane

Lunedì

Colazione: Latte 1.8% parzialmente scremato (un bicchiere), caffè a piacere, un cucchiaino di zucchero, due fette biscottate.

Metà mattina: un frutto: una mela o una pera o un kiwi o un’ arancia o due mandarini o una banana piccola o 200 g di ananas.

Pranzo: Penne al pomodoro: penne g 80, pomodoro pelato a piacere, un cucchiaino di olio extra vergine di oliva, un cucchiaio di formaggio grattugiato.

Pomeriggio: un frutto: una mela o una pera o un kiwi o un’ arancia o due mandarini o una banana piccola o 200 g di ananas.

Cena: Secondo piatto: un hamburger da g 120; Contorno: zucchine a piacere; Olio: un cucchiaino; Pane: g 40

Martedì

Colazione: Latte 1.8% parzialmente scremato (un bicchiere), caffè a piacere, un cucchiaino di zucchero, due fette biscottate.

Metà mattina: un frutto: una mela o una pera o un kiwi o un’ arancia o due mandarini o una banana piccola o 200 g di ananas.

Pranzo: Pasta e Lenticchie: lenticchie fresche o in barattolo g 150, di cipolla tritata, un cucchiaino di olio extra vergine di oliva, un cucchiaino di formaggio grattugiato, sale.

Pomeriggio: un frutto: una mela o una pera o un kiwi o un’ arancia o due mandarini o una banana piccola o 200 g di ananas.

Cena: Secondo piatto: un trancio di salmone o pesce spada da g 150; Contorno: cicoria all’ agrodolce; Olio: un cucchiaino; Pane: g 40.

Mercoledì

Colazione:Latte 1.8% parzialmente scremato (un bicchiere), caffè a piacere, un cucchiaino di zucchero, due fette biscottate.

Metà mattina: un frutto: una mela o una pera o un kiwi o un’ arancia o due mandarini o una banana piccola o 200 g di ananas.

Pranzo: tagliatelle ai carciofi: tagliatelle g 70, 4 pomodori pachino, due cuori di carciofo, un cucchiaino di olio extra vergine di oliva, 10 g di burro, di scalogno, bicchiere di cognac, sale e pepe.

Pomeriggio: un frutto: una mela o una pera o un kiwi o un’ arancia o due mandarini o una banana piccola o 200 g di ananas.

Cena:Secondo piatto: tonno sott’olio sgocciolato o sgombro sott’olio sgocciolato una confezione da g 80; Contorno: pomodori a piacere; Olio: un cucchiaino; Pane: g 40.

Giovedì

Colazione: Latte 1.8% parzialmente scremato (un bicchiere), caffè a piacere, un cucchiaino di zucchero, due fette biscottate.

Metà mattina: un frutto: una mela o una pera o un kiwi o un’ arancia o due mandarini o una banana piccola o 200 g di ananas.

Pranzo: Fettuccine al ragù: fettuccine g 80, carne trita g 40, un cucchiaino di olio extra vergine di oliva, uno spicchio d’ aglio, pomodoro pelato a piacere, un cucchiaio di formaggio grattugiato, sale.

Pomeriggio: un frutto: una mela o una pera o un kiwi o un’ arancia o due mandarini o una banana piccola o 200 g di ananas.

Cena: Secondo piatto: due uova sode o alla coque o in camicia; Contorno: insalata a piacere; Olio: un cucchiaino; Pane: g 40.

Venerdì

Colazione: Latte 1.8% parzialmente scremato (un bicchiere), caffè a piacere, un cucchiaino di zucchero, due fette biscottate.

Metà mattina: un frutto: una mela o una pera o un kiwi o un’ arancia o due mandarini o una banana piccola o 200 g di ananas.

Pranzo: spaghetti al tonno: spaghetti g 70, pomodoro pelato a piacere, tonno sott’olio sgocciolato una confezione da g 80, uno spicchio d’ aglio, un cucchiaino di olio extra vergine di oliva, sale.

Pomeriggio: un frutto: una mela o una pera o un kiwi o un’ arancia o due mandarini o una banana piccola o 200 g di ananas.

Cena: Secondo piatto: orata o spigola al forno g 200 (peso lordo); Contorno: 150 g di patate; olio: un cucchiaino.

Sabato

Colazione: Latte 1.8% parzialmente scremato (un bicchiere), caffè a piacere, un cucchiaino di zucchero, due fette biscottate.

Metà mattina: un frutto: una mela o una pera o un kiwi o un’ arancia o due mandarini o una banana piccola o 200 g di ananas.

Pranzo: Orecchiette ai broccoletti: orecchiette g 100, broccoletti g 200, 4 pomodori pachino, un cucchiaino di olio extra vergine di oliva, uno spicchio d’ aglio, sale.

Pomeriggio: un frutto: una mela o una pera o un kiwi o un’ arancia o due mandarini o una banana piccola o 200 g di ananas.

Cena: Secondo piatto: petto di pollo g 150 (peso netto e crudo); Contorno: fagiolini a piacere; Olio: un cucchiaino; Pane: g 40.

Domenica

Colazione: Latte 1.8% parzialmente scremato (un bicchiere), caffè a piacere, un cucchiaino di zucchero, due fette biscottate.

Metà mattina: un frutto: una mela o una pera o un kiwi o un’ arancia o due mandarini o una banana piccola o 200 g di ananas.

Pranzo: Spaghetti alle vongole: spaghetti g 70, vongole g 300 (peso lordo corrispondente a 75 g peso netto), un cucchiaio di olio extra vergine di oliva, uno spicchio d’ aglio, prezzemolo.

Pomeriggio: un frutto: una mela o una pera o un kiwi o un’ arancia o due mandarini o una banana piccola o 200 g di ananas.

Cena:Secondo piatto: formaggi light g 80 o 100 g di ricotta; Contorno: carote alla julienne; Olio: un cucchiaino.

[ad id=”43″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

Fonte

 

Continuate a Seguirci su SegretoDonna.

dieta pasta ideale

dieta pasta ideale dieta pasta ideale  dieta pasta ideale  dieta pasta ideale 

Scritto da Valeria Assero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

scandalo finale isola

Isola dei Famosi, caos per la finale: “Temo di essere aggredito”

Isola dei Famosi: anticipazioni della finalissima 2018