in , ,

I consigli fai da te per avere piedi sempre curati

L’estate è ormai alle porte e la voglia di indossare sandali e infradito si fa spazio, complice l’innalzarsi delle temperature. Se sei una di quelle che in inverno si dimentica letteralmente dei proprio piedi, ecco come recuperare in poche mosse.

curare piedi unghie

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

I problemi dei piedi curare piedi unghie

I piedi poco curati posso presentare dei problemi estetici e non solo. Ecco perchè bisognerebbe curarli, seppur non assiduamente, anche d’inverno. Nonostante sia coperta da strati di calze e da scarpe pesanti, infatti, la pelle dei piedi subisce comunque degli ispessimenti che possono trasformarsi in calli e duroni. A questo punto dovrai necessariamente chiedere l’aiuto di un’esperta estetista, che sappia come rimediare. Ma se vuoi evitare questa spesa e curare i tuoi piedi a casa, ti do dei piccoli consigli. curare piedi unghie curare piedi unghie

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”43″]

Fase 1 – l’esfoliazione

curare piedi unghiePer evitare l’inestetismo dei piedi screpolati e i vari ispessimenti della pelle inizia facendo un pediluvio di circa 30 minuti. Riempi una bacinella con acqua tiepida e aggiungi due cucchiai di sale grosso e un cucchiaino di bicarbonato. Ti consiglio di versare due o tre gocce di olio essenziale di Tea Tree, che ha un azione disinfettante e antimicotica. Questo passaggio è fondamentale per ammorbidire la pelle. Dopo aver asciugato i piedi puoi servirti di una comune lima per piedi oppure di un attrezzo elettrico come lo Scholl Velvet Smooth roll per esfoliare i piedi a fondo. Se vuoi evitare questo passaggio puoi utilizzare una maschera esfoliante per i piedi, molto in voga in questo momento. La più famosa è quella di Sephora. Ti basterà indossarla come un calzino e tenerla in posa. Dopo qualche giorno i tuoi piedi di esfolieranno da soli per l’azione degli acidi contenuto nella maschera.


Fase 2 – l’idratazione

curare piedi unghieGià dopo la prima fase i tuoi piedi risulteranno più morbidi e sarai facilitata per la seconda fase, quella dell’idratazione. È fondamentale questa fase sia per avere piedi belli, sia per prevenire la secchezza futura. In commercio vi sono numerose creme specifiche per i piedi, balsami e anche trattamenti d’urto per situazioni più complicate. Bottega Verde propone una vasta gamma di prodotti per questo scopo a prezzi accessibili.
Per aumentare l’effetto idratante della crema applicala prima di andare a letto in uno strato generoso. Dopo di che indossa dei calzini in cotone preferibilmente bianchi e mettiti a letto. La crema verrà assorbita dalla pelle nel corso delle ore notturne. La mattina successiva sarai stupita dalla morbidezza e dall’aspetto dei tuoi piedi, come nuovi!

[ad id=”43″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

Per trovare sempre nuovi consigli per la tua bellezza e non solo, continua a seguirci qui su SegretoDonnacurare piedi unghie curare piedi unghie

curare piedi unghie

Clelia Moscariello: una vita tra scrittura e Psico Baci

Ciao ragazze, ho 21 anni e vivo a Firenze