in ,

20 modi (che nessuno dice) per rendere la tua vagina più felice

Come donare felicità vaginale

Non basta del buon sesso per rendere la tua vagina felice e giovane. E nemmeno un lubrificante… ci sono tanti altri modi interessanti che nessuno ti dice! Come donare felicità vaginale

La depilazione Come donare felicità vaginale

È appurato che la depilazione è ormai requisito imprescindibile per una donna, non importa se totale o parziale. Eppure i peli, anche se antiestetici per la moda del momento, sono lì per proteggerci da funghi e batteri. Ecco perché si consiglia di lasciarli almeno sulle grandi labbra. Non usare creme depilatorie e se invece usa la ceretta o il rasoio, ricordati di applicare prima del borotalco e dopo un’ottima crema lenitiva.

L’intestino

Si dice che la salute della vagina passa prima dal nostro intestino. È quindi importante avere accortezza del cibo che scegliamo ingerire e di come spendiamo il nostro tempo libero. Ecco perché si consiglia l’uso di probiotici naturali e regolari, ed in casi estremi va bene anche del semplice yogurt mattutino.

Il sesso Come donare felicità vaginale

I ginecologi dicono che non applicare sesso può far perdere alla vagina il suo equilibrio col rischio di farla invecchiare prima. Avere attività sessuali, o anche semplicemente rendere la vagina lubrificata è un ottimo rimedio anti age perché migliora la circolazione sanguigna e i tessuti diventano più elastici.

Fare sesso riforma il pavimento pelvico, ecco perché nel caso in cui non hai rapporti, devi almeno fare esercizi interni, come il semplice contrarre e rilasciare la vagina, soprattutto durante il coito. Inoltre avere rapporti migliora il sistema immunitario e l’umore.

Il salvaslip

Evitalo come la morte. Il suo utilizzo favorisce la formazione di batteri e infezioni genitali.

Il lubrificante Come donare felicità vaginale

Devi sceglierlo in base alla qualità della tua pelle e si consiglia l’uso di uno con base acquosa. Se per esempio soffri di candida recidiva non usare quelli a basi di glicerina, se invece hai una pelle molto sensibile evita i prodotti con parabeni.

Nei bagni pubblici

Non usare la carta igienica se non inserite in un apposito contenitore. Togli sempre i primi strappi e buttali dentro al wc per evitare gli schizzi di acqua o di pipì.

Il lavaggio Come donare felicità vaginale

La vagina ha il potere di auto pulirsi. Evita di lavarla troppo, una volta al giorno va più che bene, tranne se durante il ciclo o se sei andata di corpo. Purtroppo, l’ingresso anale è molto vicino a quello vaginale e la presenza di feci aumentano i rischi di cistite.

PS: si consiglia la lettura di questo libro!

Continua a seguirci sempre qui, su: SegretoDonna!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

Rimedi naturali rughe profonde

Rughe profonde? Non è mai troppo tardi: ecco 8 rimedi naturali molto efficaci!

crisi allergica vaccino

Palestrina, dopo terza dose si sente male e finisce al pronto soccorso