novembre 14, 2018

Etna Comics 2018: il coraggio, il sogno e l’ossessione secondo il cinema

cinema contest ciminiereSi è conclusa oggi l’ottava edizione del festival siciliano dedicato al fumetto e alla cultura pop, Etna Comics.  cinema contest ciminiere

Questa mattina, presso l’area Movie del centro fieristico Le Ciminiere, il pubblico in sala ha avuto l’occasione di assistere allo Short-Film “In Concorso”evento dedicato a sei interessanti cortometraggi diretti da registi italiani. cinema contest ciminiere

 

cinema contest ciminiere

Due ore in compagnia di protagonisti comici, carichi di vitalità, mistero e un pizzico di dolcezza. Immaginazione e realtà si incrociano in un connubio efficiente, testimone diretto delle emozioni che la gente comune porta con sé nel proprio viaggio chiamato vita. cinema contest ciminiere

Noi di SegretoDonna, presenti al contest, abbiamo deciso di stilare una top 3 dei cortometraggi che più ci hanno colpiti, con la speranza di riuscire a coinvolgere anche voi. cinema contest ciminiere

Cecilia’s affair cinema contest ciminiere

Comicità e tinte surreali per il progetto di Fabio Fagonealle sue prime armi come regista.

In “Cecilia’s affair”gesti, smorfie e sguardi sostituiscono le parole di coloro che tentano di sfruttare l’ingenuità dei più indifesi per imporre il proprio arrogante potere. cinema contest ciminiere

I grandi protagonisti sono Fabio Boga, volto Rai di Amore Criminale, nei panni del malvagio gigante simbolo della prepotenza dei picciotti; Antonio Spitaleri, alleato del personaggio di Boga; Alice Accollala piccola e coraggiosa Cecilia e il magistrale Gino Astorinanei panni del pasticcere. cinema contest ciminiere

 

cinema contest ciminiere

“Il ruolo di Gino Astorina rappresenta la caparbietà di chi non si arrende mai. Di chi, a testa bassa, continua a lavorare e a battersi, senza lamentarsi mai. La piccola Cecilia, invece, simboleggia la freschezza delle giovani generazioni, che devono astutamente dribblare per evitare che condizionamenti negativi influenzino la loro vita”, ha detto Fabio Fagone. cinema contest ciminiere

E aggiunge:

“Quando parliamo di pizzini immaginiamo subito qualcosa di losco. In questo caso viene utilizzato dal popolo e dalla protagonista Alice contro la mafia.” cinema contest ciminiere

 

cinema contest ciminiere

L’attore Gino Astorina dichiara infelice la vita dei loschi mafiosi. A cosa serve il denaro se non è possibile spenderlo? Se non esiste l’opportunità di vivere ogni secondo della propria vita da uomo libero? cinema contest ciminiere

Petite Magie

Scritto da Isabella Benigno e diretto da Simone Boccalatte“Petite Magie” racconta la storia di Anna (interpretata da Federica Sabatini), ragazza schizofrenica dolce e sensibile.

Ogni giorno, Anna frequenta il parco scegliendo sempre la stessa ora, fino a quando incontra un giovane artista di strada (Leandro “Paradoxa” Grillo), di cui probabilmente si innamora. cinema contest ciminiere

 

cinema contest ciminiere

A Friend In Me

Attraverso le dinamiche immagini senza dialoghi, Gianluca Manzetti narra le sequenze della vita di un giovane apatico (Federico Maria Galante) e della sua dipendenza dalla tecnologia. cinema contest ciminiere

Non passa un minuto senza il suo fedele smarthphone, così come accade alle persone che lo circondano in strada.

L’ossessione del ragazzo lo porterà a vivere difficili conseguenze, che purtroppo non riusciranno a farlo maturare e convincerlo a prendersi cura prima di tutto di sé stesso e successivamente dei rapporti umani.

cinema contest ciminiere

Seguiteci su  SegretoDonna

 

 

 

 

 

 

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi