in ,

I segreti per realizzare a casa il trattamento alla cheratina per capelli

Cheratina per capelli

Care amiche di SegretoDonna, oggi vi parliamo di uno dei più richiesti trattamenti per capelli: quello alla cheratina e vi spieghiamo come realizzarlo a casa.

Partiamo innanzitutto con il dire cos’è la cheratina! Si tratta di una proteina contenuta all’interno dei nostri capelli, ma anche nelle unghie. Viene prodotta in modo automatica dal nostro organismo e serve a rendere i nostri capelli .

Tuttavia con il passare del tempo, a causa degli agenti atmosferici o di un eccessivo uso di fonti di calore, i nostri capelli tendono a perdere la cheratina. La conseguenza? Capelli secchi, spenti, crespi, indeboliti e sfibrati.

Ecco che in nostro soccorso arriva il trattamento alla cheratina che potete realizzare sia i un salone di bellezza che a casa vostra con i giusti prodotti e strumenti e le dovute accortezze del caso.

Ma qual è l’utilità di realizzare un trattamento alla cheratina per i nostri capelli? Il trattamento alla cheratina ha come scopo quello di riparare, donare corpo, volume e lucentezza, idratare il cuoio capelluto e lisciare il capello.

Cheratina per capelli

Ma come fare a realizzare il migliore trattamento alla cheratina per capelli a casa? Ve lo spieghiamo noi passo dopo passo. Quello di cui avete bisogno è acquistare un kit cheratina per capelli che potete trovare su internet o in qualche centro bellezza.Cheratina per capelli

Scegliete con molta attenzione perchè è importante che il prodotto sia di qualità, altrimenti c’è il rischio che i vostri capelli ne escano danneggiati.

Come eseguire il trattamento alla cheratina per i vostri capelli

Prima cosa da tenere a mente prima di cominciare con l’applicazione del trattamento è quella di seguire alla lettera le istruzioni. Infatti, ciascun kit è diverso e prevede tempistiche di applicazione diverse.Cheratina per capelli

Il primo passaggio previsto è quello di lavare i capelli con uno shampoo apposito anti-residui per purificare a fondo i capelli da accumulo di prodotti sui capelli. Il consiglio è quello di applicarlo per ben due volte e risciacquare abbondantemente, così la cheratina potrà essere assorbita dai vostri capelli più facilmente.

Munitevi poi di guanti e di un vecchio grembiule e passate all’applicazione della cheratina. Suddividete i capelli in piccole ciocche e, servendovi di un pennello, distribuite il prodotto partendo dalle radici.

Cheratina per capelli

Applicatelo poco alla volta per non appesantire il capello e per distribuirlo meglio su tutta la lunghezza aiutatevi con un pettine dai denti larghi. Continuate così su tutte le ciocche, fino a quando le avrete fatte tutte.

Una volta aver finito coprite la testa con una cuffia e lasciate in posa per far agire il trattamento. Il tempo di posa varia da prodotto a prodotto, quindi affidatevi esclusivamente alle tempistiche previste dal prodotto che avete acquistato.

Trascorso il tempo necessario, rimuovete la cuffia e se le istruzioni lo prevedono lavate i capelli, altrimenti non sarà necessario farlo. Passate così all’asciugatura che, anche in questo caso, dipenderà dalle indicazioni delle istruzioni per la scelta della più adeguata temperatura.

Adesso è tempo di passare alla piastra. Regolate la temperatura in base alle indicazioni del vostro prodotto, dopodichè dividete i capelli in piccole ciocche e passate la piastra sui capelli per fissare la cheratina.

Cheratina per capelli

A questo punto avrete finito, ma il consiglio è quello di non lavare i capelli e di non utilizzare elastici, mollette e forcine per almeno 48 ore in modo da evitare che i vostri capelli si pieghino.

Provate anche voi il trattamento alla cheratina per capelli per donare nuovo splendore alla vostra chioma e continuate a seguirci su SegretoDonna.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Sophi Campailla

Scritto da Sophi Campailla

Terza ondata Coronavirus, il rischio di un nuovo picco di contagi nei prossimi mesi

Divisione Italia tre fasce

Italia divisa in tre fasce e coprifuoco ovunque, lo scenario deciso dal premier Conte