in , ,

Deliziatevi con una golosa caprese al pistacchio

Caprese al pistacchio

Care amiche di SegretoDonna, oggi vi sveliamo come realizzare una golosissima caprese al pistacchio.

Amanti del pistacchio tutte all’appello e se non lo amate, beh potrebbe essere l’occasione giusta per ricredervi! La caprese al pistacchio è un dolce talmente buono e goloso a cui difficilmente si riesce a resistere.

Facile e veloce da preparare, è un dolce che va bene sia per i grandi che per i piccini, sia per colazione che per uno spuntino sfizioso. Potete anche prepararla in occasione di qualche evento particolare per stupire i vostri ospiti con semplicità e bontà.

Pronte a realizzare la caprese al pistacchio?

Caprese al pistacchio

Ricetta caprese al pistacchio

Ingredienti

200 g di farina di pistacchi (ideale quella di Bronte Dop, ma va bene anche quella che si trova in giro)

130g di cioccolato bianco di ottima qualità

3 uova

100 g di olio di semi di girasole

100 g di zucchero

Q.b. zucchero a velo

Q.b. granella di pistacchi

Procedimento

Come prima cosa prendete il cioccolato bianco, tagliatelo molto finemente e scioglietelo a bagnomaria lentamente. Fate molta attenzione a non bruciare la cioccolata, dovete ottenere un composto liscio e non grumoso.

Adesso prendete le uova e separate i tuorli dagli albumi. Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto abbastanza spumoso e liscio. Una volta fatto questo aggiungete pian piano il cioccolato bianco fuso, l’olio e la farina di pistacchi. Mescolate bene il tutto per far amalgamare tra di loro gli ingredienti.

In un’altra ciotola montate gli albumi a neve ferma. Fate la prova capovolgendo la ciotola, il composto non deve muoversi o cadere. Una volta ottenuto questo risultato, potete aggiungere gli albumi montati al resto del composto.

Mescolate dall’alto verso il basso in modo delicato, dovete evitare a tutti i costi che gli albumi si smontino. Versate il composto in una tortiera e questo punto la vostra caprese al pistacchio è pronta per essere infornata a forno statico a 180° per circa 30/35 minuti.

Una volta sfornata la vostra caprese al pistacchio lasciatela raffreddare un po’ e alla fine aggiungete una cascata di zucchero a velo e di granella di pistacchi. Et voilà, la vostra caprese al pistacchio è pronta per essere gustata.

Non vi rimane che provarla e fateci sapere se vi è piaciuta. E ricordate, se volete mangiare del vero pistacchio fate un bel salto in Sicilia, la terra dei pistacchi. Continuate a seguirci su SegretoDonna.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Scritto da Sophi Campailla

Fabrizio Corona trasferimento carcere

Fabrizio Corona, le prime parole dopo il ritorno in carcere

guida pennelli makeup

Mini guida su come usare al meglio i pennelli makeup per il viso