in ,

CIBO SANO: tre giorni NO STOP dedicati a tutti i prodotti tipici siciliani!

cambiovita etnapolis mangia siciliano

Il 12, 13 e 14 maggio presso il centro commerciale Etnapolis di Belpasso (CT) nello spazio Etnafiere, si terrà l’Expo CamBIOvita. Chi ama lo stile di vita sano e chi vuole abbracciare un’alimentazione corretta, nei prossimi giorni avrà l’occasione di partecipare a questa manifestazione che permetterà di conoscere meglio e toccare con mano i veri cibi di qualità, capaci di rendere la nostra vita, e soprattutto, la nostra salute migliore. cambiovita etnapolis mangia siciliano

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

Inoltre nella giornata di sabato sarà possibile partecipare alla conferenza del progetto Mangia Sano, mangia siciliano promosso dal Codacons Sicilia, con la partecipazione delle associazioni dei consumatori Assoutenti, Confeuropa Consumatori, Consaambiente, Codici Sicilia e Udicon. cambiovita etnapolis mangia siciliano

cambiovita etnapolis mangia siciliano

 

Di cosa si tratta

Sono ormai diverse centinaia i prodotti agroalimentari italiani tipici (salumi, formaggi, vini, frutta, ecc.) riconosciuti dalla legislazione vigente (Prodotti DOP, IGP, STG, IG, ecc.).

In effetti ogni prodotto agroalimentare tipico rappresenta l’esito finale di una selezione cumulativa, cioè di una storia millenaria fatta di continui tentativi – miglioramenti intesi tutti ad utilizzare al meglio le risorse alimentari fornite da un dato ambiente naturale in accordo con le varie esigenze, credenze, e vicende storiche delle popolazioni che hanno vissuto in quello stesso ambiente.  cambiovita etnapolis mangia siciliano

In definitiva ogni prodotto agroalimentare tipico presente oggi sul mercato tende a marcare una identità che è ambientale e culturale allo stesso tempo.

cambiovita etnapolis mangia siciliano

[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”43″]

Il progetto Mangia sano, mangia siciliano

Il progetto Mangia sano, mangia siciliano è una iniziativa  che si prefigge principalmente attività di divulgazione delle conoscenze del patrimonio agroalimentare di Sicilia e di incentivazione al consumo dei suoi prodotti di eccellenza.

Il Codacons Sicilia e le altre associazioni dei consumatori sopra menzionate scendono in campo per dare il proprio contributo alla tutela del patrimonio agroalimentare siciliano, materiale e immateriale, sempre più minacciato dalle continue e repentine trasformazioni legate alla globalizzazione dei mercati che sottopongono molti prodotti tipici, e non solo quelli siciliani, ad una concorrenza sempre più aggressiva ed agguerrita.

 

 

Il programma della conferenza

16.00 Saluti

  • Giovanni La Via Eurodeputato componente Commissione Ambiente, Sanità pubblica e Sicurezza
  • Giovanni Petrone Codacons Sicilia
  • Ketty Rapisarda Università San Raffaele Roma

16.30 Relatori

  • Giuseppe Spina Direttore Agrienginnering – Patrimonio agroalimentare di eccellenza di Sicilia
  • Riccardo Maggiore Docente Università di Catania – Mangiare sano e tutela dell’ambiente
  • Alex Revelli Sorini Docente Università San Raffaele Roma – Formazione ed educazione alimentare
  • Claudio Torrisi Presidente Ordine dei Chimici Provincia di Catania – Vie innovative per la tracciabilità degli alimenti
  • Sandro Mauceri Giornalista – Impronta idrica nella qualità agroalimentare
  • Umberto Anastasi Docente Università di Catania – Agropirateria

19.00 Interventi

Udicon, Confeuropa Consumatori, Consaambiente, Assoutenti, Codici Sicilia, Coldiretti, Confagricoltura, CIA, Agriturist e Consumatori Italiani

19.30 Conclusioni

Giuseppe Castiglione Sottosegretario al Ministero politiche agricole, alimentari e forestali

Moderatore

Pierangela Cannone Giornalista

[ad id=”43″]
[ad id=”2888″]
[ad id=”2888″]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Gloria Vincenti

Scritto da Gloria Vincenti

belen rodriguez pentita seno rifatto

Belen pentita del seno rifatto: ecco le foto di com’era.

Matilda Ferragni Chiara Ferragni

Chiara Ferragni mamma? Ecco Matilda, la tenera compagna di giochi della fashion blogger