in ,

Dalla Russia con furore! Stupidi i tuoi ospiti con la deliziosa Borsch: la madre di tutte le zuppe

Borsch zuppa russa ricetta

La zuppa di barbabietole (la Borsch) è un tipico piatto della Russia, perfetta da gustare in inverno insieme alla tua famiglia. Ecco la ricetta! Borsch zuppa russa ricetta

Presentazione piatto

La zuppa di barbabietole rosse p un pitto tipico russo, più precisamente ucraino. Il suo colore accesso e vivido e il suo gusto deciso ma al contempo delicato lo rende un’ottima idea da fare in caso di ospiti speciali. Le barbabietole si chiamano anche “rapa rossa” che con l’aggiunta di pancetta e verdura possono dare quel giusto gusto di sapidità al piatto. Stupisci i tuoi ospiti con una ricetta nuova e fantasiosa!

Ingredienti Borsch zuppa russa ricetta

Quello che ci serve per preparare questa prelibata zuppa è: 400 g di barbabietole precotte; 200 g di patate; uno scalogno; una carota; un gambo di sedano; brodo di carne; 50 gr di pancetta a dadini, 1 cucchiaio di panna acida, sale, pepe e olio quanto basta.

Preparazione Borsch zuppa russa ricetta

All’inizio bisogna preparare un semplice e facile soffritto di carota, scalogno e sedano tritate e fatte andare a fiamma moderata sul fuoco con due cucchiai di evo.

Quando il tutto sarà ben appassito, possiamo inserire le barbabietole precotte tagliate a pezzi grossolani e le patate tagliate a fettine sottili. Fate saltare tutto a fuoco medio per circa 30 minuti finché i tuberi non siano ben appassiti e poi aggiustate di sale e pepe, se volete potete aggiungere anche un pizzico di concentrato di pomodoro. In un altro pentolino fate sciogliere e rendete croccante la pancetta a cubetti senza aggiungere ulteriore olio.

Borsch zuppa russa ricettaBorsch zuppa russa ricetta

Una volta cotta, buttate il grasso in eccesso che sarà uscito fuori. Quando tutto sarà ben cotto e appassito è arrivato il momento di usare il frullatore a immersione (il minipimer) .

Qui dovete cominciare ad andare ad occhio. Se la crema è troppo densa aggiungete la panna acida o il brodo, se troppo liquida aggiungete più patata, quindi agite una cosa alla volta.

Conservazione e sostituzioni

Se dovesse rimanere ella zuppa potreste conservarlo in frigo in un contenitore ermetico ma per massimo un giorno. Ovviamente prima di mangiarla dovete riscaldarla in un pentolino per una decina di minuti. Borsch zuppa russa ricetta

Il motivo del perché può stare così poco è a causa della presenza della panna acida. Se volete potete sostituirla con ella Philadelphia o dello yogurt greco con limone. Borsch zuppa russa ricetta

Continuate a seguirci sempre qui, su: SegretoDonna!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

Pipì pulizia denti bianchi

La pipì per pulirsi i denti? Per qualcuno è normale! Scopriamo chi!

moda bustino 2021

Il corsetto è da sempre stato un accessorio amato e odiato dalle donne, ma oggi può rappresentare la rivincita della vanità