in , ,

Mettere un bicchiere d’acqua sul comodino di notte? Meglio non farlo, se non vuoi rischiare

Bicchiere acqua zanzare polvere

Bevi dell’acqua, sai? Fa bene assai!

Bevete molta acqua: è questa la raccomandazione che fanno tutti, sopratutto i medici. Almeno due litri al giorno è importantissimo, anche se una parte l’assumiamo nel momento in cui nella nostra dieta inseriamo frutta o verdura. In ogni caso fa bene regolarizzare anche questo aspetto, che sembra poco importante ma in realtà fondamentale, di cominciare a bere più acqua possibile. Vi consigliamo di bere acqua durante la giornata, come se fosse una “medicina” da ingerire: 2 bicchieri belli pieni prima e lontano dai pasti.  In ogni caso, molti di noi hanno l’abitudine di portarsi un bicchiere d’acqua sul comodino, la sera prima di andare a dormire. Per soddisfare una improvvisa sete notturna senza doversi alzare e perdere il sonno. Ma purtroppo questa non è una buona idea, per una serie di motivi.Bicchiere acqua zanzare polvere

Oggetti indesiderati Bicchiere acqua zanzare polvere

Lasciando un bicchiere d’acqua scoperto senza nessun tipo di protezione, si potrebbe venire incontro ad una serie di spiacevoli eventi: zanzare, polvere, insetti, potrebbero finire nel bicchiere. Purtroppo è difficile mantenere perfettamente pulita un’intera casa, inevitabilmente, tra zanzare e polvere, ci sarà sempre una percentuale di rischio.

L’acqua può cambiare sapore

Se riempiamo il bicchiere con acqua di rubinetto, probabilmente questa contiene cloro aggiunto per la disinfezione. Ma il cloro inizierà a evaporare durante le ore notturne, cambiando il gusto dell’acqua. Di conseguenza, l’acqua cambierà sapore e – anche se ciò non è indice di un contenuto dannoso, anzi è causato dall’assenza di un additivo – questo solo fatto potrebbe risultarci sgradevole.

Acqua di coltura per i germi

Quando beviamo un sorso d’acqua, trasferiamo milioni di batteri dalla bocca al bicchiere e poi all’acqua. Quindi, se beviamo di sera e poi ci addormentiamo, nel frattempo i germi avranno occasione di proliferare, e al mattino quell’acqua potrebbe essere contaminata.

Pericolo elettrico

Molte persone hanno prese di corrente vicino ai letti, e spesso mettiamo in carica telefoni e tablet per averli a portata di mano. Quindi, se poggiamo un bicchiere d’acqua sul comodino e poi accidentalmente lo rovesciamo, l’acqua potrebbe penetrare nei cavi, come minimo rovinandoli, ma nel peggiore dei casi provocando un pericoloso cortocircuito.

Minaccia per il sonno

Se abbiamo costantemente un bicchiere d’acqua a portata di mano, soprattutto se facciamo difficoltà ad addormentarci subito, è probabile che beviamo un po’ troppo di notte, aumentando la probabilità di svegliarci per andare in bagno. E questo alla lunga può scombussolare ulteriormente i nostri ritmi di sonno, consegnandoci al mattino stanchi e nervosi.

 

Bicchiere acqua zanzare polvere

Continuate a seguirci su SegretoDonna 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

Cosa ne pensi?

calcetto quando riapre

Calcio? “Certo”. Calcetto? “Meglio di no”. Ma a che gioco stiamo giocando?

Istat prezzi giugno

Istat, prezzi giugno +0,1% su mese, -0,2% su anno