in ,

Benzina: stangata raggiunge +565 euro annui a famiglia

Benzina stangata 565 euro

I prezzi medi della benzina in modalità self hanno raggiunto nell’ultima settimana la media di 2,014 euro la litro, 1,935 euro/litro il gasolio. Lo afferma il Codacons, che interviene sui nuovi dati sui carburanti pubblicati oggi dal MiTE. Benzina stangata 565 euro

Dati MiTE, Codacons: benzina costa 1/4 in più rispetto al 2021 (+25,5%), prezzo gasolio sale di 1/3 (+32,2%)

Francesco Tanasi Segretario Nazionale Codacons spiega che “Oggi un litro di benzina costa 1/4 in più rispetto allo stesso periodo del 2021, con il prezzo che sale del +25,5% su base annua. Il gasolio costa quasi 1/3 in più, con i listini alla pompa che aumentano del +32,2%. Per un pieno di benzina si spendono in media 20,4 euro in più rispetto al 2021, spesa che sale a +23,5 euro per un pieno di gasolio”.

Benzina stangata 565 euro

Tanasi: Governo non ha più alibi e deve intervenire subito Benzina stangata 565 euro

Su base annua la stangata per ogni singola famiglia raggiunge oggi quota +491 euro in caso di auto a benzina, e addirittura +565 euro in caso di auto diesel, solo per i maggiori costi di rifornimento e senza contare gli effetti indiretti sui prezzi al dettaglio – prosegue Tanasi– Il Governo non ha più alibi, e deve intervenire subito per fissare prezzi amministrati per benzina e gasolio, bloccando l’escalation dei listini alimentata da mera speculazione a danno dei consumatori”.

Scritto da Gaetano Siscaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa ne pensi?

Vaporidis finalista

Isola dei Famosi, il primo Finalista è Nicolas Vaporidis: la reazione del naufrago spiazza tutti, piovono i commenti sui social

Nicolas Vaporidis lacrime Isola

Isola dei Famosi: Nicolas Vaporidis, crollo improvviso, le parole che scatenano il pianto: «Non ci posso credere», pubblico in lacrime